vasi alti

INTRODUZIONE

Curare ed arredare la propria casa costituiscono due azioni a cui nessuno può sottrarsi, perché l'abitazione rappresenta il carattere di ogni persona e, pertanto, dev'essere ordinata, al fine di poter vivere in un ambiente gradevole che permetta di accogliere gli ospiti in modo dignitoso; per questo motivo è buona norma curare sia gli ambienti interni che quelli esterni, installando dei vasi altri che oltre ad essere molto funzionali, perché aiutano a mantenere in ordine il giardino e la casa, sono anche molto eleganti e permettono di valorizzare ogni tipo di ambiente.
vasi alti

VASO COLORE ANTRACITE IN RESINA GENESIS CACHE-POT ROTONDO ALTO H 85 X 38

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


MODELLI E MATERIALI USATI PER REALIZZARE I VASI ALTI

vasi altiI vasi alti hanno la particolarità di avere la forma di una bottiglia, ma possono accogliere al loro interno dei fiori con il gambo molto lungo, creando un effetto visivo non indifferente. Il mercato offre la possibilità di scegliere tra molti tipi di vasi alti, che si possono adattare a qualsiasi stile architettonico ed arredamento, in base alle esigenze di ogni persona; esistono vasi alti in stile classico, che si possono utilizzare in qualsiasi tipo di ambiente e situazione e permettono di valorizzare l'abitazione, perché lo stile classico è intramontabile o vasi alti in stile moderno, adatti a chi ha voglia di avere ambienti arredati in stile contemporaneo e minimalista e, infine, ci sono dei vasi alti in stile etnico, che vengono scelti da coloro che amano le note esotiche e l'originalità. Svariati sono anche i materiali usati per realizzare i vasi alti, dalla terracotta, al legno, alla ceramica, al PVC, alle fibre naturali.

  • Decorano terrazze, balconi e angoli del giardino. Stiamo parlando delle fioriere, contenitori per piante e fiori che trovano sempre più spazio nel mondo del giardinaggio. Molto più ampie dei vasi, le...
  • surfine Utile soprattutto per chi non si può permettere un giardino, il terrazzo negli ultimi anni sta riscuotendo un enorme successo come luogo dove preparare e custodire il nostro angolo verde; soprattutto ...
  • Salve, mi complimento con gli esperti e chi compone questo meraviglioso sito davvero esaustivo, chiaro ed efficace, da quale imparo moltissimo con grande beneficio e ricaduta positiva per le mie pian...
  • terriccio Quando rinvaso una pianta che uso posso fare del vecchio terriccio?...

Terra - Vaso Rato in plastica con inserto grigio, 60 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,9€


VANTAGGI E CARATTERISTICHE DELLA TERRACOTTA

vasi alti terracotta La terracotta è in assoluto il materiale maggiormente utilizzato per la realizzazione di vasi alti, dal momento che essendo un materiale interamente naturale, non viene percepito come estraneo dal terreno e dai fiori, ma si integra in maniera perfetta con essi; la porosità della terracotta permette di assorbire l'eventuale acqua in eccesso e, attraverso la formazione di uno strato verde sulla superficie del vaso, permette di individuare lo stato di salute delle piante e di intervenire tempestivamente. Grazie al suo colore rossiccio, i vasi alti in terracotta si adattano a qualsiasi tipo di arredamento e stile architettonico e, inoltre, permettono di salvaguardare l'ambiente, poiché la terracotta viene smaltita in modo naturale senza inquinare.


VANTAGGI E CARATTERISTICHE DEL LEGNO

vaso alto legno Anche il legno rappresenta un'ottima alternativa per la costruzione di vasi alti, poiché il legno essendo completamente composto di fibre naturali, consente ai vasi alti di confondersi all'interno di qualsiasi ambiente, in cui hanno la possibilità di sprigionare tutta la loro eleganza intrinseca. I vasi alti in legno vengono realizzati con il massello, cioè quel legno che viene prelevato direttamente dal tronco degli alberi per conferire maggiore robustezza e resistenza nel tempo; inoltre, il legno è un materiale eco-sostenibile al cento per cento, infatti al termine del suo ciclo vitale può essere degradato biologicamente senza provocare alcun tipo di danno all'ambiente esterno. Essendo molto duttile, il legno si può decorare con intarsi e motivi di vario genere, che permettono di rendere i vasi alti ancora più eleganti; il legno necessita di una costante manutenzione per poter sfoggiare appieno la propria bellezza.


VANTAGGI E CARATTERISTICHE DELLA CERAMICA

vaso alto in ceramicaMolto diffusi sono i vasi alti in ceramica, un materiale molto elegante, ma anche molto resistente agli urti ed ai graffi; inoltre, essendo composto di materia naturale, ha un basso impatto ambientale, poiché non inquina, ma salvaguarda l'ambiente. La ceramica si adatta a qualsiasi temperatura, non teme le escursioni termiche ed è un materiale ignifugo ed impermeabile; i vasi alti in ceramica possono essere decorati a mano con motivi personalizzati e adatti ai propri gusti, garantendo un effetto visivo capace di valorizzare pienamente l'abitazione.


VANTAGGI E CARATTERISTICHE DEL PVC

Un materiale che viene largamente impiegato per i vasi alti è il PVC, di recente scoperta ma che ha già riscosso un grande successo nel campo dei serramenti e dei complementi d'arredo, infatti viene apprezzato soprattutto per la sua elevata resistenza agli attacchi degli agenti atmosferici e degli acidi. E' un materiale idrofugo ed ignifugo, e riesce a mantenere lo stesso aspetto per tutta la durata del suo impiego; i vasi alti in PVC sono anche molto isolanti e permettono al terreno della pianta di mantenere sempre la stessa temperatura anche in caso di forti sbalzi di temperatura. Nonostante il PVC sia un derivato del petrolio, non è inquinante, poiché viene riciclato e riutilizzato per la creazione di nuovi oggetti; i vasi alti in PVC non hanno bisogno di eccessiva manutenzione, dal momento che si possono pulire anche solo con l'aiuto di un panno umido.


vasi alti: VANTAGGI E CARATTERISTICHE DELLE FIBRE NATURALI

Anche le fibre naturali vengono utilizzate per i vasi alti, soprattutto per quei vasi in stile etnico, infatti queste fibre si prestano bene a qualsiasi tipo di modello; i vasi alti in fibre naturali sono molto leggeri e possono essere spostati da un posto all'altro senza nessuna difficoltà. Le fibre naturali non hanno bisogno di manutenzione perché si rigenerano automaticamente a contatto con l'aria esterna.



COMMENTI SULL' ARTICOLO