Trattori vigneto

Trattori vigneto

I trattori vigneto sono mezzi specialistici adatti alla lavorazione dei vigneti o comunque lavorazioni dove la larghezza di lavoro o lo spazio di manovra sono molto ridotte. Di solito l'interfilare della vigna misura 1.30 m, ma in certi casi si arriva a 1.50 m; perciò questo tipo di macchinari hanno dimensioni ridotte, specialmente in larghezza che raramente supera il 1.30 m; il contenimento delle dimensioni è possibile grazie anche all'uso di ruote e pneumatici relativamente piccole. Requisito fondamentale per un macchinari per le vigne è la capacità di effettuare manovre in spazi ristretti; infatti marchi come New Holland hanno adottato nuove tecnologie riguardanti l'ottimizzazione del raggio di sterzata, con l'aumento dell'angolo delle ruote ed inoltre lo spostamento dell'assale anteriore rispetto l'asse latitudinale del trattore. Unica pecca di questi mezzi è che le dimensioni ridotte non permettono di affrontare lavori molto impegnativi, infatti non sono stati progettati per questo. Altro aspetto negativo sono le quotazioni eccessive sul mercato dell'usato, dato che la domanda aumenta a vista d'occhio.
Trattore vigneto N. Holland

Trinciatrice leggera a coltelli per erba e vigneti con cardano B4- APE-130

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1209€


Differenze sostanziali

Trattori isodiametrici Le differenze che caratterizzano i trattori vigneto rispetto alle altre tipologie sono principalmente le dimensioni; infatti se analizziamo un trattore frutteto vedremo che differisce nelle larghezze che spesso arrivano ad un 1.65 m. Ma esiste un altra "razza"di macchinari chiamati cingolati: sono macchine dotati di cingoli al posto delle ruote, cosa che migliora di molto la trazione e ne aumenta il peso rendendoli più stabili; la capacità di svolta è molto migliore rispetto ad un gommato, dato che ha la possibilità di bloccare un solo cingolo ruotando sul suo asse. Altro tipo di trattore da vigna è il trattore isodiametrico snodato; esso è dotato di ruote isodiametriche (hanno tutte lo stesso diametro), con sterzatura tramite giunto snodato, che è posizionato al centro del trattore. Questo permette a questo tipo di mezzi di effettuare sterzate su superfici scivolose, cosa che con un mezzo convenzionale non potrà fare perché tenderà a tirare dritto per lo scarso grip che gli darà per esempio un terreno molto bagnato.

    Trinciasarmenti con mazze per trattore 170cm di taglio con cardano B4 80cm incluso - LINCE-170

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 1769€


    Caratteristiche principali

    Sollevatore idraulico anteriore In principio, appena arrivarono sul mercato i trattori vigneto, le potenze erano molto basse, raramente si superavano i 35/40 cv. Con l'avvento delle nuove tecnologie, le potenze superano abbondantemente il vecchio tetto massimo arrivando tranquillamente a potenze intorno i 100 cv. Questo è stato possibile grazie all'introduzione delle gestione elettroniche applicate ai propulsori, che oggi vantano potenze in termine di coppia molto elevate, contenendo le cilindrate; questo permette l'installazione su questo tipo di macchinari,che, come detto prima, devono essere molto agili e di piccola taglia. Dispongono naturalmente, in maggior parte, della trazione integrale e bloccaggi dei differenziali che permettono di poter lavorare in condizioni di scarsa aderenza. Il cambio normalmente è manuale, con varie combinazioni; solitamente troviamo 5 marce in tre gamme diverse: ridotte, normali, veloci; a queste si aggiunge l'inversore che funge da moltiplicatore oltre a rendere più comoda l'inversione del senso di marcia. Il sollevatore idraulico è un altro importante compagno dei coltivatori che permette l'aggancio e la movimentazione degli attrezzi.


    Marche trattori vigneto

    Trattore in vigneto Le marche di trattori sono centinaia, ma gli agricoltori tendono sempre a optare per l'acquisto di marche blasonate ed affidabili. Infatti al giorno d'oggi i coltivatori cercano le macchine con possibilità d'assistenza veloce e soddisfacente; una macchina ferma è sinonimo di perdita di denaro per loro. I marchi più conosciuti che occupano le prime posizioni al livello mondiale sono tante, ma tra queste ricordiamo: John Deere, Fendt, Massey Ferguson, New Holland, Antonio Carraro, Landini e molti altri. La loro politica è di rispettare le scelte e le preferenze dei potenziali clienti, cercando sempre, di modello in modello, di migliorare le prestazioni, la sicurezza ed il comfort; questo giustifica i listini, che superano tante volte 50000€ per un piccolo trattore. La scelta è ardua, dato che le varie case competono fra di loro per dare il miglior prodotto possibile, ma la scelta oramai è guidata dai gusti e simpatie dato che la qualità odierna è molto alta per tutto il mercato.



    • trattori vigneto Buoni trattori vigneto perfetto, forse l'assioma non è assoluto e la realtà risente anche di altri fattori, ma nessuno p
      visita : trattori vigneto

    COMMENTI SULL' ARTICOLO