Mini compressore

Come funziona

I compressori sono utensili chiamati così perché forniscono aria compressa che può essere utilizzata per numerosi impieghi. Il funzionamento di un mini compressore è pressoché uguale a quello di un normale modello a differenza del quale però viene utilizzato esclusivamente per gonfiare pneumatici di veicoli, palloni, materassi gonfiabili, giochi gonfiabili da spiaggia insomma tutto ciò che è gonfiabile con una normale pompa. Il tubo flessibile ha di base un attacco apposito per le valvole dei pneumatici dei veicoli, tuttavia in dotazione vengono sempre forniti alcuni adattatori da attaccare alle valvole dei gonfiabili e un adattatore a forma di ago che serve per gonfiare i palloni (lo si infila nel foro del pallone contenente la valvola). Tutti sono dotati di un manometro che controlla la pressione di ciò che si sta gonfiando, quando la lancetta segna la pressione indicata bisogna fermarsi.
Un mini compressore

Mannesmann - M01790 - Mini compressore in alluminio, 140 psi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,16€
(Risparmi 24,64€)


Mini compressore da alimentare dalla batteria dell'autoveicolo

Un <em>mini compressore</em> da alimentare dalla batteria dell'auto I modelli più diffusi di mini compressore sono quelli alimentati dalla batteria dell'autoveicolo. La struttura è la seguente: al gruppo motore è collegato un cavo con relativo spinotto da collegare all'attacco dell'accendisigari. sulla parte alta si trova l'uscita dell'aria con il manometro ed il tubo flessibile alla cui estremità è presente l'attacco da agganciare alla valvola. Il suo utilizzo è semplice: basta semplicemente attaccare il tubo flessibile alla valvola e collegare poi lo spinotto all'attacco dell'accendisigari. Non appena il manometro segnerà la pressione necessaria si scollega immediatamente il tubo. Generalmente, nonostante abbiano piccole dimensioni e siano alquanto leggeri, i modelli disponibili in commercio di questo tipo sono abbastanza potenti ed impiegano tempi piuttosto brevi.

  • Compressore portatile a pistoni La ditta Ceccato è attiva dal 1936, nel corso di questi anni ha maturato esperienza e affidabilità per proporre una gamma di compressori d'aria adatti a diversi tipi di applicazione, dall'installazion...
  • Compressore a pistone portatile Il compressore è una macchina che utilizza energia meccanica per mettere sotto pressione l'aria. Esso trova numerose applicazioni, sia in vari campi dell'industria che professionali ed artigianali. In...
  • Compressore portatile ad aria Un compressore portatile è uno strumento che, sfruttando l'energia meccanica, funziona sulla base di aria o di un gas compressi. La sua struttura madre, infatti, qualunque sia la casa di produzione, è...
  • Compressore ad aria compressa Il compressore ad aria è uno tra i tanti compressori disponibili sul mercato moderno, e ha la caratteristica di essere uno tra i primi ad essere stato commercializzato. Questa tipologia di compressore...

Revolution'Air 425005 - Mini compressore portatile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 82,51€
(Risparmi 1,65€)


Modelli funzionanti a batteria ricaricabile

Un mini compressore a batteria Questo tipo di mini compressore funziona con una batteria ricaricabile. Ha una forma molto simile ad un trapano a batteria. All'estremità ha un foro al quale si collega un piccolo tubo flessibile. Questo tubo flessibile ha un'impanatura da avvitare alla valvola del pneumatico. Anche in questo caso vengono forniti gli adattatori per gonfiare altri oggetti gonfiabili. Per farlo funzionare basterà collegare il tubo flessibile alla valvola, impugnare l'utensile come un trapano e premere l'interruttore posto sull'impugnatura fino a quando il manometro non indicherà che si è raggiunta la pressione desiderata. Dopo ogni utilizzo è sempre conveniente ricaricare la batteria per essere sicuri che abbia la carica necessaria quando si ha bisogno di utilizzare il nostro strumento. Sicuramente è più maneggevole in quanto non ci sono fili ad intralciare.