Ponteggi mobili

Ponteggi mobili

I ponteggi mobili, definiti spesso anche trabatelli, sono strutture costituita da elementi tubolari che vengono utilizzati generalmente per l'esecuzione di lavorazioni in campo edile e di verniciatura. Il ponteggio mobile è dotato di ruote per poter essere spostato agevolmente. I materiali con i quali può essere realizzata la struttura possono essere sia l'acciaio sia l'alluminio, anche se in passato era stato molto utilizzato il legno. Un trabatello può essere impiegato per eseguire lavori di manutenzione oppure di rifinitura per opere che si trovano ad altezze comprese tra i due e i venti metri. Le dimensioni della base del ponteggio mobile sono diversificate e devono comunque essere realizzate in proporzione all'altezza per garantire in questo modo una corretta stabilità dell'intera struttura.
Piccolo ponteggio mobile in alluminio

TecTake Scala multifunzione in alluminio con piattaforma da lavoro ponteggio con ruote

Prezzo: in offerta su Amazon a: 82,99€


Caratteristiche del ponteggio mobile

Ponteggio mobile in alluminio Un ponteggio mobile è costituito da alcune parti essenziali che ne contraddistinguono la struttura. Le spalle verticali generalmente sono dotate di scalini per facilitare la salita, i davanzali sono le parti longitudinali che fungono da base per sostare durante i lavori, le crociere invece costituiscono invece le parti essenziali che servono a tenere unite le spalle e i davanzali. Le ruote sono collegate al traliccio, fornendo una base di appoggio e consentendo il movimento. Le ruote per una lavorazione in completa sicurezza devono essere necessariamente dotate di freno, in modo che non si muovano durante le lavorazioni. In caso di strutture di una certa altezza si possono montare quattro staffe, che allargano la base, e che stabilizzano ulteriormente la struttura ed evitare che possa subire un ribaltamento.

  • cos'è un ponteggio mobile Il ponteggio mobile, conosciuto anche con il nome di trabattello o ponte su ruote a torre, è una costruzione composta da tubi metallici e tavole in legno e metalliche. Quest'attrezzatura è utilizzata ...
  • trabattello elettrico Il trabattello è un ponteggio mobile su ruote a torre costituito da uno più impalcati (ponti) posti a quote differenti, utilizzato durante i lavori edili su superfici altrimenti inaccessibili. Ha una ...

PIATTAFORMA DI LAVORO MOBILE IN ALLUMINIO/ MULTIFUNZIONE PONTEGGIO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 92,99€


Utilizzo di un ponteggio mobile

Particolare di ponteggio mobile I ponteggi mobili devono essere forniti necessariamente di una targhetta che riporti il nome del costruttore, il modello del trabatello, il numero di matricola, l'altezza e la portata massima della struttura, la portata massima del piano sul quale si sosta per i lavori e il numero di persone massime che possono sostare contemporaneamente. Durante il montaggio si deve tenere in considerazione che la struttura deve essere posta in sicurezza, quindi è necessario montare ogni parte in maniera corretta. Soprattutto si deve fare particolare attenzione ad elementi come le traverse, i parapetti e gli eventuali rinforzi. È assolutamente necessario controllare che il ponteggio mobile sia perfettamente posizionato, quindi si dovrebbe utilizzare un filo a piombo lungo i quattro montanti per verificare la verticalità e una livella a bolla per constatare l'orizzontalità.


Norme di sicurezza per i ponteggi mobili

Ponteggio mobile professionale in alluminio È opportuno seguire delle norme precise di comportamento per evitare problemi molto gravi nell'utilizzo di un ponteggio mobile. È assolutamente vietato utilizzare delle scale che possano incrementare l'altezza del ponteggio, in quanto questo comporterebbe un notevole rischio per la stabilità del trabatello. Il ponteggio mobile dovrebbe essere correttamente ancorato alla struttura sulla quale si stanno facendo le manutenzioni e gli interventi, anche in presenza di freni sulle ruote. Un ponteggio mobile non può essere impiegato per opere di eccessiva estensione, ma solamente per piccoli interventi, quindi è assolutamente necessario che non sostino sopra la struttura più di due persone alla volta, per evitare problemi di ribaltamento del ponteggio. In caso di lavori in esterno sarebbe opportuno posizionare un ponteggio mobile ad almeno cinque metri di distanza dalle linee elettriche aeree e fissare correttamente ogni attrezzo o strumento che si trovi sull'impalcatura.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO