Spandiconcime pneumatico

Concimazione

La fertilizzazione è un'operazione indispensabile per riuscire a fare crescere le piante, ottenere delle buone coltivazioni e delle corrette fioriture. Questo perché apportando al terreno gli elementi nutritivi sia minerali sia organici si riesce a fornire un maggiore nutrimento alle piante. L'operazione può essere svolta manualmente, ma per ampie estensioni di terreno è sconsigliato l'impiego di questa tecnica, infatti è opportuno provvedere all'utilizzo di particolari macchinari in grado di spargere il concime più velocemente e in maniera più precisa. Lo spandiconcime è un macchinario che viene utilizzato per distribuire i fertilizzanti solidi sia quelli granulari, sia quelli in forma di cristallo o di polvere, alcuni modelli possono spargere anche concimi organici sotto forma di pellet. Esistono due tipologie diverse di macchinari, il modello pneumatico e quello centrifugo. Vedremo nel dettaglio queste due tipologie nei paragrafi che seguono.
Spandiconcime

Gardenzooshop Carriola Spandiconcime

Prezzo: in offerta su Amazon a: 150€


Spandiconcime

Particolare di spandiconcime centrifugo Il modello centrifugo è il dispositivo più semplice ed economico ed è formato da una tramoggia, che presenta una forma di cono o di piramide rovesciata, nella quale si carica il fertilizzante che cadrà per gravità su una piattaforma sottostante tenuta in rotazione. Lo spargimento avviene grazie alla rotazione della piattaforma mentre il trattore avanza sul terreno. In questo modo non vi è però una concimazione regolare, dal momento che il prodotto non cade sul substrato in maniera uniforme. Quello pneumatico invece presenta delle caratteristiche migliori, infatti la tramoggia lascia cadere il fertilizzante in una corrente d'aria forzata. Mediante un sistema di tubazioni il concime viene inviato al sistema di distribuzione che è rappresentato da una serie di ugelli che erogano le sostanze nutritive al terreno permettendo cosi di fortificarlo nel migliore modo possibile.

  • macchina agricola per spargere il concime Le attività che si svolgono per diffondere il concime nei propri campi non solo sono faticose, ma sono molto importanti perché influiscono sulla quantità di lavoro da svolgere e sul modo di diffusione...
  • Esempio di spandiconcime manuale Lo spandiconcime manuale è generalmente caratterizzato da una vasca tramoggia di carico a forma di cono tronco rovesciato che, grazie alla forza di gravità, fa cadere il concime su una piattaforma ruo...
  • Carriola spandiconcime La carriola spandiconcime è un attrezzo molto utile, soprattutto se si possiede un ampia zona di terreno. Grazie a questo particolare carrello risulta semplice distribuire un fertilizzante sul terreno...
  • Logo della ditta Kuhn La risposta è veramente molto semplice. Quando ci affidiamo all'acquisto di un qualsiasi attrezzo agricolo la prima cosa che dobbiamo fare è associarlo alle seguenti parole : semplicità, produttività,...

SPANDICONCIME SPANDISEME MANUALE DA 2 LT SPANDI CONCIME SALE SEME SEMINATRICE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,3€


Spandiconcime pneumatico

Spandiconcime di precisione Lo spandiconcime pneumatico presenta il vantaggio rispetto a quello centrifugo di non avere necessità di passaggi sovrapposti per una migliore erogazione dei prodotti, dal momento che l'omogeneità dello spargimento è garantita dalle soluzioni tecniche e costruttive. Lo spandiconcime pneumatico può essere impiegato per fertilizzanti ridotti in polvere e al massimo per microgranuli, mentre non può essere assolutamente impiegato per granuli, per cristalli e per pellet. Esistono spandiconcime di svariate dimensioni e con funzioni diverse. Infatti alcuni possono essere programmati per fertilizzazioni diversificate in base alle zone del terreno che subisce l'intervento. Utilizzando i satelliti è possibile caricare le mappe sul computer dello spandiconcime in modo da evidenziare le varie aree di concimatura, in modo da programmarla in maniera ottimale.


Tipologie di spandiconcime

Spandiconcime in azione Esistono moltissime tipologie di spandiconcime di dimensioni differenti, con tramogge più o meno grandi a seconda della quantità di fertilizzante che deve essere sparsa sul terreno. È possibile utilizzare piccoli macchinari manuali per orti oppure macchinari più grandi che si collegano ai trattori per terreni molto vasti. I costi degli spandiconcime sono variabili a seconda del modello, centrifugo o pneumatico, della capacità della tramoggia, della dimensione degli erogatori e quindi dalla possibilità di concimazione di vaste aree. Ogni spandiconcime ha richieste in potenza che devono essere garantite dal trattore sul quale sono montati, quindi nella scelta del modello corretto si deve tenere in considerazione anche questo fondamentale aspetto, in modo che il funzionamento sia corretto e si possano sfruttare pienamente le caratteristiche del macchinario.




COMMENTI SULL' ARTICOLO