Tagliaerba con taglio senza raccolta brevettato Grin

Grin, Il taglio senza raccolta pensato per i prati italiani

Nel 2005 Grin usciva sul mercato con il sistema di taglio brevettato “Tagli, non raccogli, non vai in discarica”. Tagliaerba con taglio senza raccolta in grado di polverizzare l’erba. Il mercato italiano aveva bocciato anni prima il taglio mulching tradizionale che prevedeva il taglio frequente con erba bassa, invece, a 12 anni di distanza, possiamo affermare che il successo di Grin è stato strabiliante.

Questo perché le macchine Grin sono pensate per il clima italiano dove, la forte crescita dell’erba e una frequenza media di taglio di 2 settimane, hanno esaltato le caratteristiche del brevetto Grin:

• Una calotta ampia, alta e liscia pensata per l’erba alta

• Una lama con forma e materiali brevettati per creare un forte vertice

• Uno speciale disco brevettato che permette di tenere in sospensione lo sfalcio

In questi 12 anni l’azienda ha lavorato per rendere sempre più completa l’offerta di tagliaerba che adottano questo sistema. Dal 2017 sono disponibili ben 12 modelli; 3 dimensioni di lama; diverse motorizzazioni a benzina, elettriche e a batteria; avanzamento automatico o a spinta, linea professionale e linea hobbistica.

Il tutto mantenendo fede al progetto iniziale made in Italy con la filosofia di creare macchine semplici da utilizzare e molto solide.

tagliaerba grin

Einhell 3401013 GH-PM 40 P Tosaerba a Benzina, 1.6 kW, 2800 giri/min

Prezzo: in offerta su Amazon a: 170€


Come funziona il brevetto Grin

brevetto Grin tagliaerba Il sistema di taglio brevettato “Tagli, non raccogli, non vai in discarica” ideato da Grin consente di polverizzare l'erba durante lo sfalcio, evitando così di doverla raccogliere in un cesto, immagazzinare e smaltire in discarica.

L'erba tagliata resta sospesa per alcune frazioni di secondo all'interno della calotta Grin brevettata, dove viene poi centrifugata e polverizzata da un vortice generato dal movimento della lama Grin brevettata e dall'effetto di un disco ad elica collocato nei pressi della lama.

In tal modo l'erba perde la maggior parte del suo volume e viene ridotta in particelle piccolissime e praticamente invisibili, che ricadono direttamente sul terreno (non restano sulla superficie del manto erboso!) e sono assorbite in brevissimo tempo.

Con Grin l'erba viene lavorata in modo ottimale all'interno della calotta, riducendo tutto in finissime particelle che diventano un ottimo concime per prato! L'effetto estetico dopo il taglio, in normali condizioni, è identico a quello di una macchina con raccolta. La calotta è talmente ampia e liscia che durante il taglio non si riscontrano problemi di riempimento e di intasamento, tipici invece delle macchine con cesto.


  • Oncidium tigrinum Le orchidee oncidium sono un genere di circa 350 specie di epifite, molto diffuse in quasi tutta l'America tropicale. Il genere è caratterizzato dalla presenza di due o tre grandi foglie che si forman...
  • Faucaria Il genere Faucaria è costituito da meno di una decina di specie di piante succulente di piccole dimensioni, ognuna delle quali presenta numerose sottospecie; in natura si sviluppano tutte soltanto nel...
  • tagliaerba grin "Tagli, non raccogli, non vai in discarica”: questo il claim che ben definisce il sistema di taglio brevettato da Grin per i suoi tagliaerba, da non confondere con il tradizionale sistema di taglio mu...
  • tagliaerba grin I tagliaerba Grin sono famosi per il sistema di taglio "Tagli, non raccogli, non vai in discarica", che è in grado di polverizzare l’erba. Questa tipologia di taglio è unica nel suo genere e garantisc...

Greenstar, 6277, - GreenStar 6277 avviamento elettrico con attrezzi adatti per Briggs e Stratton Manutenzione &

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,52€
(Risparmi 0,04€)


Tagliaerba con taglio senza raccolta brevettato Grin: La scelta del modello e il Test su prato

taglia erba grin Grin si è rivolta per la commercializzazione ai migliori concessionari presenti sul mercato, che subito hanno apprezzato le caratteristiche tecniche di questi tagliaerba.

La sfida del marchio Grin è stata anche quella di trovare una rete distributiva che si rendesse disponibile al test drive su prato. Infatti non esiste miglior modo per apprezzare il taglio Grin di prendere una macchina e provare a tagliare l’erba. Questa scelta, inusuale per questa categoria di prodotti, si è dimostrata però vincente. Spesso l’utilizzatore non si rende conto, senza vederlo con i propri occhi, dell’unicità del taglio “Tagli, non raccogli, non vai in discarica”.

Sul territorio Italiano più di 200 concessionari, con varie modalità, si rendono disponibile a alla prova gratuita prima dell’acquisto: una modalità davvero innovativa e interessante per il settore.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO