Succo di barbabietola

La barbabietola rossa e le sue virtù

La barbabietola rossa è un frutto che cresce nel terreno, che in botanica viene chiamato beta vulgaris. In realtà della barbabietola non si consuma il frutto, ma le foglie, che emergono dal terreno, e le radici, che hanno forma tonda e il caratteristico colore rosso vivo. La barbabietola si presta ad un'infinità quantità di usi, non ultimo quello di colorante. Ma in campo erboristico si impiega moltissimo: come medicinale naturale era già conosciuto nell'antica Grecia il succo di barbabietola rossa, che è un toccasana ricco di effetti benefici su molte funzioni vitali del corpo umano. La barbabietola infatti contiene vitamine, tra cui la vitamina C, e sali minerali. Inoltre, contiene l'acido folico, la cui assunzione è fondamentale per le donne in gravidanza. Quindi, il succo che se ne ricava è consigliabile a molte categorie di persone.
Piante di barbabietola rossa

Borraccia da 700ml »FruitInfusior« per bevande a base di frutta / verdura nei colori verde, lilla, blu, nero, turchese e rosso. La borraccia sportiva perfetta in tritanio lavabile in lavastoviglie, con cappuccio extra-easy: nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 6€)


Il succo di barbabietola rossa

Succo di barbabietola rossa Nel dettaglio, il succo di barbabietola rossa dunque è ricco delle stesse sostanze che sono presenti nella radice di questo frutto. Infatti è un vero concentrato di nitrati, che servono a reintegrare quelli che si perdono soprattutto durante una prolungata attività sportiva. I nitrati in genere vengono usati per confezionare gli integratori liquidi che vengono somministrati agli atleti: ma il succo di barbabietola ha il vantaggio di essere assolutamente naturale. La presenza dell'acido folico aiuta la formazione dei globuli rossi, per questo il succo di barbabietola rossa dovrebbe essere consumato da chi soffre di anemia. Inoltre, è molto indicato per le donne, sia quelle che soffrono di disturbi mestruali, che quelle invece che sono entrate in menopausa. Il succo di barbabietola rossa aiuta a diminuire la pressione del sangue, facendolo circolare meglio e mantenendo attive e toniche vene e arterie.

  • barbabietola rossa La barbabietola rossa viene coltivata per la radice tonda di colore rosso ariflessi violacei, che si consumacotta per insalate e altre preparazioni.Clima: la predilige i climi temperati, non e...
  • Bietole Le bietole sono piante biennali, del genere beta vulgaris; la specie beta vulgaris viene coltivata dall’uomo da millenni, e quindi nel corso del tempo si sono sviluppati svariati sottogeneri, ognuno d...
  • beta vulgaris cycla Le bietole da costa (beta vulgaris var cycla) e le bietole da foglia (dette anche erbette) appartengono alla famiglia delle Chenopodiaceae e sono quindi strettamente imparentate con le barbabietole. ...

Borraccia da 700ml »FruitInfusior« per bevande a base di frutta / verdura nei colori verde, lilla, blu, nero, turchese e rosso. La borraccia sportiva perfetta in tritanio lavabile in lavastoviglie, con cappuccio extra-easy Rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 6€)


Altre virtù del succo di barbabietola rossa

Bere succo di barbabietola è utile agli sportiviSe studi medici hanno dimostrato come bere un bicchiere di succo di barbabietola rossa prima di una gara podistica aiuti gli atleti a correre più veloci, altri sorprendenti effetti sono ancora allo studio. Ad esempio, pare che il succo di barbabietola rossa possa avere anche il potere di prevenire la formazione dei tumori. Che sia un potente disintossicante è già noto: in alcuni paesi dell'Africa viene usato addirittura per combattere gli effetti del cianuro, uno dei veleni più letali che esitano. Il motivo per cui potrebbe aiutare a contrastare il cancro sta nel fatto che aiuta la rigenerazione e l'ossigenazione cellulare. Inoltre, aiuta a depurare reni e fegato, perchè promuove la rigenerazione delle cellule di questi organi e quindi riduce l'affaticamento complessivo dell'organismo umano.



sitemap %>