cocciniglia sul pino

vedi anche: Cocciniglia

Domanda: cosa affligge la mia siepe?

Ho una siepe con una cinquantina di alberi di pino,e su piu'della meta'di essi c'e' la cocciniglia come devo combattere questo parassita grazie
Cocciniglia

5pcs / pack della treccia Pachira Big Money Tree Semi Bonsai semi Indoor Piante Ornamentali casa decorazione del giardino miniascape Semi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


cocciniglia sul pino: Risposta: la cocciniglia sulle conifere

Gentile Gabriele,

la cocciniglia è un parassita tipico delle conifere, spesso difficile da notare in quanto gli esemplari di piccole dimensioni tendono ad annidarsi al di sotto degli aghi, o nel punto in cui sono attaccati ai rami, e quindi sono quasi invisibili; le infestazioni si notano solo quando sono ampie e quando portano a dei sintomi sulle piante. In genere si tratta di caduta di melata dalla chioma delle piante, ma con il passare dei mesi può capitare che gli aghi ingialliscano, e le piante rimangano poco folte. Questo tipo di parassita in genere però, molto difficilmente causa danni seri sulle conifere, a meno che non si tratti di esemplari molto giovani, o di esemplari coltivati a bonsai. In tutti gli altri casi di solito si lascia la cocciniglia indisturbata, in quanto tende a non dare grandi problemi ad una conifera adulta e di grandi dimensioni. Se però hai notato gli insetti, significa forse che la tua siepe non stava molto bene, e quindi che manifesta qualche sintomo strano e preoccupante. I trattamenti contro la cocciniglia, per essere efficaci, devono essere praticati a fine inverno o a inizio primavera, in modo da debellare anche gli stadi giovanili dell’insetto. Siccome è sempre meglio utilizzare gli insetticidi quando non ci sono api o altri insetti utili nel giardino, sarebbe opportuno praticare i trattamenti contro la cocciniglia a fine inverno, quando le piante attorno alla siepe non sono ancora in fiore. Tipicamente si utilizza l’olio bianco, in quanto è in grado di sciogliere lo strato ceroso che le cocciniglie si costruiscono attorno, che le protegge dall’esterno. L’olio bianco può essere miscelato ad altri insetticidi, che lo rendono più efficace; l’olio bianco funziona quindi solo da vettore per un insetticida, a cui viene miscelato. Si utilizzano spesso insetticidi a base di piretro o di piretroidi, he sembrano funzionare contro la cocciniglia.


  • cocciniglia Quando e' il periodo migliore x combattere la cocciniglia?...
  • cocciniglia Le cocciniglie sono dei rincoti, come gli afidi; questi insetti perforano la lamina fogliare o dei fusti giovani e si nutrono della linfa in essi contentuta, ricca di zuccheri. I parassiti denominati ...
  • cocciniglia Si tratta di un parassita molto diffuso, soprattutto nelle zone e nelle stagioni calde ed asciutte; prolifera particolarmente durante l'estate, e soprattutto tra le piante della serra, dove il ricirco...
  • cocciniglia cotonosa La cocciniglia è un parassita particolarmente diffuso nelle serre, nei giardini, in appartamento, attacca in particolare alcune specie di piante ornamentali, tra cui ricordiamo le succulente in genera...

Terriccio specifico per acidofile Premium - 5 sacchi 70 lt.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79€



COMMENTI SULL' ARTICOLO