Diserbante fogliare

Domanda: aiuto per diserbo

Salve,

ho un appezzamento di terra dove io non vado praticamente mai se non solo l'estate e ogni volta trovo l'erba alta più di me e per tagliarla ci vogliono almeno 2 anche 3 giorni di lavoro intenso con punture varie di animali ecc.. diventa quasi una impresa sistemarlo ogni anno. Volevo sapere se tramite un diserbante (marche ed eventuali fasce di costo)posso sistemare l'appezzamento in maniera tale che non cresca più una foresta disumana ma che rimanga o con 0 piante o con una quantità di erba "decente". Aggiungo come nota a margine che su un lato c'è una noce che vorrei salvare se possibile.

Grazie in anticipo per la risposta saluti!

Prato

CLINIC 360 SL DISERBANTE TOTALE AD AZIONE FOGLIARE CONFEZIONE DA 1 LITRO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,4€


Diserbante fogliare: Risposta: il diserbante

Gentile Antonio,

per poter rispondere alla tua domanda è necessario fare una premessa: gli spazi verdi vengono sfruttati soprattutto nel periodo estivo, perché la presenza dell’erba rende più gradevole un luogo all’aperto, in quanto contribuisce a mantenere il clima un poco più fresco; se intendi diserbare completamente, per mantenere il tuo appezzamento in terra battuta o ricoperto di ghiaia, te lo sconsiglio vivamente, perché diverrà invivibile, con temperature molto alte e, nel caso della ghiaia, con un riverbero fastidioso. Se invece intendi trovare un metodo per fare in modo da ripulire il prato abbastanza in fretta dalle piante infestanti, per poi seminare del tappeto erboso, o da lasciar crescere successivamente altre piante, che potrai poi rasare basse periodicamente con minor fatica, allora puoi tranquillamente ricorrere ad un diserbante fogliare. Esistono in commercio vari tipi di diserbanti, quello più comune viene chiamato spesso diserbante totale, viene sparso sul terreno, dove permane a lungo, e uccide le piante già presenti, quelle che vi germoglieranno ed anche alberi ed arbusti che allungano le loro radici in quella zona di terreno. Questo tipo d diserbante, oltre ad essere nocivo per l’ecosistema in cui viviamo, risulta anche abbastanza deleterio nel tuo caso, in quanto causerebbe danni all’albero di noci, e renderebbe il tuo terreno una zona completamente arida ed incolta, poco interessante. Ti consiglio invece di utilizzare un diserbante fogliare: questo tipo di diserbante va spruzzato sulle foglie delle piante che vogliamo uccidere, verrà veicolato alle radici, che disseccheranno; tale effetto avviene nell’arco di alcune ore o di alcuni giorni (dipende dal rigoglio delle piante trattate e dal clima, più fa caldo e più in fretta funziona), e dopo che le piante sono disseccate, è possibile asportarle con un rastrello. Chiaramente è fondamentale spargere tale diserbante dirigendo lo spruzzo direttamente sulle piante da trattare, cercando di stare vicino, ed evitando le giornate ventose, durante le quali il diserbante potrebbe raggiungere anche piante che non desideriamo uccidere. Per quanto riguarda il noce, la sua chioma si trova ben in alto, e quindi il diserbante non dorrebbe avere sulla pianta alcun effetto. Questo tipo di diserbanti funziona solo se assorbito attraverso la lamina fogliare, non ha alcun effetto sul legno o sulle radici, e quindi dopo aver asportato le piante trattate, potrai notare che sotto possono essere germogliate altre piante, o potrai porre a dimora tu quello che desideri. In commercio esistono vari prodotti da utilizzare come diserbanti fogliari, spesso a base di glyphosate; esistono però anche diserbanti fogliari senza effettuo residuale anche utilizzabili in agricoltura biologica, che hanno un minor impatto sull’ambiente. Per quanto riguarda il costo, dipende dal prodotto che vuoi utilizzare, e può arrivare anche a circa un euro a metro quadrato, se consideri di utilizzare un prodotto da acquistare già diluito in confezione munita di spruzzo; se invece utilizzi un prodotto da diluire e da utilizzare con una pompa più grande puoi scendere con il prezzo anche di dieci volte. Dopo aver utilizzato un diserbante fogliare, le piante verdi e rigogliose disseccheranno, ma eventuali semi caduti dalle stesse potranno vegetare senza problemi, oppure potrai pensare di porre a dimora semi di prato stabile, che possono aiutarti a contenere le infestanti.


  • diserbante selettivo Ho il diserbante selettivo non attivo alle Graminacee.Devo usare con la pompa prima o dopo il taglio del prato ?Grazie...
  • jasminum Buongiorno ho una siepe di gelsomino in giardino che intendo eliminare mi sapete dire qual'e' il metodo piu' veloce per farla morire? Purtroppo finche' vive non posso fare i lavori di ristrutturazione...
  • prato buongiorno. Vorrei sapere quando posso iniziare a dare il diserbo al prato. So che non deve fare freddo, ma mentre lo passo o durante il giorno in generale? Abito in prov.To e le temperature vanno da...
  • edera la mia siepe è invasa dall'edera come posso eliminarla?...

Roundup® POWER 2.0 Erbicida sistemico ad azione totale per applicazioni in post-emergenza delle infestanti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,85€



COMMENTI SULL' ARTICOLO