photinie malate

Domanda : photinie malate

Ho piantato in primavera 3 photinie ognuna in un vaso di cemento con fori sotto e dalle dimensioni cm 80x 20 .Le tengo innaffiate e concimate con concime granulare organico ottimo x orto e prato: una pianta sta bene, le altre due sono sofferenti( sembrano appassite) e hanno foglie arrugginite e maculate nonostante le abbia trattate con Reldan 22 e Oliocin Bayer. Cosa devo fare? Grazie. (possiedo anche 2 splendide siepi di photinia piantate in terra da anni.)
Photinia

Repellente per Gatti YIPIN Repellente Ultrasuoni Animale Repeller Solare per Allontanare Gatti, Ratti, Cani, Uccelli, Parassiti, Volpi e altri, Repeller esterno per animali con LED lampeggiante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€


Risposta : photinie malate

Gentile Daniele,

purtroppo spesso non pensiamo al fatto che le piante in vaso non hanno le stesse identiche esigenze rispetto alle stesse piante posizionate in piena terra; questo avviene perché in piena terra le piante hanno la possibilità di allargare il loro apparato radicale a piacere, cercando se necessario acqua o altre sostanze un po’ più lontano di quanto non facciano di solito. Vasi diversi poi può voler dire anche esposizioni leggermente diverse (non so se è questo il tuo caso), che significano ovviamente anche differenti esigenze in fatto di annaffiature. Detto questo, il momento del trapianto non è indolore per le piante, che possono soffrire a causa dello spostamento, o di danni eccessivi all’apparato radicale. Nel tuo caso sembra che le tue piante siano state colpite da un parassita fungino, e le hai trattate utilizzando due diversi tipi di insetticida, uno contro insetti div ario tipo, uno specifico contro le cocciniglie. Ma un insetticida non fa nulla ad una malattia fungina. Quindi è il caso di vaporizzare le piante malate ( e già che ci sei anche quella sana, come prevenzione) con un fungicida sistemico, che verrà assorbito dal fogliame, ed entrerà in circolo nella pianta, debellando qualsiasi malattia fungina sia in atto. Il problema però potrebbe essere stato favorito da eccessi di annaffiature, o eccessivo ristagno di acqua nel terriccio. Quindi fai molta attenzione quando annaffi: prova ad inserire le dita nel substrato, se la sensazione è di umido e fresco, rimanda l’annaffiatura di almeno un giorno. Le photinie sono piante facili da coltivare, come penso tu sappia già, visto che le hai in giardino; ma come avviene per moltissime piante, non amano i ristagni idrici, e possono sopportare periodi anche prolungati di siccità; quindi annaffia solo quando il terreno è ben asciutto. Non sono molto esigenti neppure in fatto di fertilizzante: a fine inverno, spargi sulla superficie del vaso una cucchiaiata di concime granulare a lenta cessione per piante verdi. E basta; il concime è un ottimo aiuto allo sviluppo rigoglioso delle piante, ma consideralo come un integratore di vitamine per un essere umano: un ottimo alimento, se assunto in dosi decisamente piccole. Eccessi di fertilizzante possono danneggiare moltissimo le radici, anche irreparabilmente, soprattutto per quanto riguarda le piante in vaso.


  • photinia La Photinia x fraseri è un arbusto, o piccolo albero, sempreverde, che può raggiungere i 3-4 metri di altezza; si tratta di un ibrido, le piante utilizzate per l'ibridazione sono la P. glabra, origina...
  • fotinia vorrei sapere se è normale una considerevole perdita di foglie rosse nella parte medio-inferiore delle mie photinie. Aggiungo che mi sono state appena interrate e che mi trovo nel mese di marzo.gi...
  • fotinia Con questo nome si indica un ibrido da giardino, di origine Australiana e neozelandese, il cui nome botanico è PhotiniaXfraseri; si sviluppa come un arbusto sempreverde, vigoroso e con chioma densa; n...
  • Fotinia fhotigna le foglie sono diventate giallastre...

Nuova casa giardino di piante 10 semi GOLDEN MIMOSA Acacia Baileyana Giallo Mimosa semi dell'albero del fiore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO