Miglior decespugliatore

La scelta del miglior decespugliatore

Il miglior decespugliatore per il giardinaggio è quello più funzionale per il lavoro specifico che dobbiamo fare. Ovviamente se disponiamo di un'area verde di dimensioni modeste e piuttosto regolare possiamo optare per un prodotto destinato al fai da te, un modello base con un prezzo di mercato molto competitivo. Per una zona più grande o per le circostanze di lavoro più difficili, come ad esempio la presenza di piccoli arbusti, rovi o erba estremamente alta, serve un decespugliatore semi-professionale. Se invece utilizziamo il decespugliatore a livello lavorativo abbiamo bisogno di un oggetto professionale, che avrà un prezzo molto più alto ma che sarà molto più performante, con una cilindrata del motore maggiore, accessori migliori e caratteristiche tecniche professionali. Nella scelta del miglior decespugliatore bisogna porre particolare attenzione, qualunque uso ne venga fatto, per la sicurezza, privilegiando le offerte relative alle marche più note.
Decespugliatore professionale

Bosch DIY TAGLIABORDI A BATTERIA Advanced Grass Cut 36, senza batteria, bobina di filo, Cartone (36 V, 2,0 AH, 30 cm diametro di taglio cerchio), 1 pezzi, 0600878 N04 

Prezzo: in offerta su Amazon a: 138,15€


Tipologie di decespugliatori

Corpo motore La prima differenza tecnica nei decespugliatori e l'alimentazione. Esistono attrezzi elettrici, particolarmente adatti a chi deve tagliare l'erba dei piccoli giardini condominiali e piccole bordure. Questa tipologia, in particolare, ha necessità molto ridotte di manutenzione. Sarà più che sufficiente seguire le indicazioni relative alla pulizia periodica, eliminando l'erba che rimane sulla testina e tenendo l'attrezzo al riparo, in garage o in cantina, quando non viene utilizzato. I modelli a scoppio, invece, necessitano di regolare manutenzione periodica relativa alla sostituzione delle candele, alla lubrificazione dei componenti meccanici, alla corda e la molla per l'accensione a strappo. I decespugliatori a scoppio sono utilizzati per lavori più complessi, potendo intervenire in contesti dove il decespugliatore elettrico non è indicato, come il sottobosco. I più moderni decespugliatori propongono anche modelli a batteria, per unire la funzionalità delle tipologie di motore elettrico, senza tuttavia la necessità di portarsi dietro il cavo dell'alimentazione.

  • Decespugliatore Honda UMS 425E Honda è stata la prima azienda a realizzare, 16 anni fa, decespugliatori dotati di motore a 4 tempi, a benzina pura, invece che a 2 tempi, a miscela olio-benzina. I decespugliatori della nota azienda ...
  • Un decespugliatore smontato con gli accessori principali La struttura del decespugliatore multifunzione è abbastanza simile a quella dei normali decespugliatori. La differenza sta nell'asta di trasmissione che può essere smontata in un punto (solitamente al...
  • Decespugliatore Shindaiwa T 310 XS Shindaiwa realizza da oltre 50 anni una vasta gamma di prodotti per uso privato e professionale che offrono elevate prestazioni e durata nel tempo. L'azienda, leader del settore giardinaggio e manuten...
  • Il decespugliatore BC 240 D con accessori Oleomac propone una vasta gamma di prodotti per ogni esigenza nel campo del giardinaggio. La produzione è in continuo aggiornamento per adattarsi ad ogni tipologia di cliente sia privato che professio...

Bobina di filo professionale Stella per - Decespugliatore 4 mm x 87 metri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


Accessori per il decespugliatore

Decespugliatore scoppio Quando scegliamo il miglior decespugliatore dobbiamo anche valutare la possibilità di installare accessori opzionali. Addirittura i prodotti più moderni consentono con uno stesso corpo ed un solo motore di montare rispettivamente decespugliatore, motosega e tagliasiepi. In un solo attrezzo vengono messi a disposizione tutti gli elementi necessari per curare un giardino. L'elemento che caratterizza il decespugliatore è sicuramente la testina, che ruota e che taglia l'erba grazie all'azione del filo di nylon. Alcuni decespugliatori possono anche montare la lama rotante, destinata soltanto ad un uso professionale, da parte di chi conosce bene la materia del giardinaggio, vista la pericolosità derivante da un'installazione od un uso scorretto. La lama consente di operare tagli di piccoli arbusti e rami, potendo ripulire rovi anche di grosse dimensioni.


Miglior decespugliatore: Marche e prezzi

Decespugliatore manubrio Si può comprare il miglior decespugliatore in un negozio specializzato di giardinaggio e fai da te, andare in una grande catena commerciale o visionare i siti internet dedicati. I costi variano a seconda della funzionalità, della marca e dei modelli. Indicativamente per un decespugliatore elettrico si va da 100€ a 350€. Per i modelli a scoppio si parte da 250€ per i modelli destinati al giardinaggio non professionale e si superano 1000€ per gli strumenti da lavoro veri e propri, dotati di zaino e manubrio confortevole per operare anche per tempi medio-lunghi. Black & Decker, Bosch e altre case costruttrici propongono anche decespugliatori e tagliabordi a batteria che costano intorno a 100€. Le motorizzazioni elettriche vengono commercializzate da marche come Al-Ko e quelle a scoppio vengono vendute da Alpina, McCulloch, Honda e altri.



COMMENTI SULL' ARTICOLO