gelsomino in balcone

Domanda : gelsomino in balcone

Buongiorno,

ho da due anni due gelsomini in vaso, sul mio balcone, vasi separati di medie dimensioni. Abito in Lombardia.

Al termine dello scorso inverno, hanno ripreso a fiorire ai primi tepori, nulla di anormale.

Ora invece, li vedo strani. Le foglie sono rimaste gialle spente e attaccate ai rami, ho ripreso a dare da bere e sto aspettando di vedere boccioli, ma ho paura che ci sia qualcosa che non va. Come posso capirlo? è già il momento di vedere i germogli oppure fa ancora troppo freddo? qui le temperature sono ancora basse. Posso fare qualcosa? Posso anche inviare un'immagine, ma non so dove. Grazie per il vs. aiuto.

Gelsomino

Tenax 72180298 Corolla Rete in plastica per piante rampicanti 500 x 50 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Risposta : gelsomino in balcone

Gentile Laura,

in genere in Lombardia con il termine Gelsomino si intende il trachelospermum jasminoides, ovvero un rampicante vigoroso e molto resistente al freddo, con foglie ovali di colore scuro, e fiori identici a quelli del gelsomino, che sbocciano però in primavera inoltrata e in estate; il gelsomino invece ha foglie pennate, costituite da tre o cinque foglioline lanceolate, e fiori che sbocciano a inizio primavera, in marzo-aprile o maggio (a secondo del clima in cui vengono coltivati), che non amano molto il freddo, anche se potrebbero tranquillamente vivere in un luogo riparato anche in Lombardia. Nel primo caso, è troppo presto perché il trachelospermum prepari i primi fiori; il gelsomino invece dovrebbe cominciare ad avere molti germogli e molti boccioli, per la fioritura imminente (in Lombardia, e lo so per esperienza personale: il mio gelsomino sul terrazzo è pieno di boccioli). In ogni caso, se il fogliame è di colore giallo, e dall’aspetto triste e spento, il problema è un poco più ampio, e potrebbe essere dovuto a varie cause. La prima a cui posso pensare è un eccesso di umidità, visto che quest’anno la primavera è del tutto impietosa, e il clima sembra quello di novembre, con temperature abbastanza basse e piogge frequentissime; gelsomini e trachelospermum non amano gli eccessi di acqua e soprattutto l’acqua stagnate, e quindi forse le tue piante soffrono a causa di parassiti fungini, che nel terreno umido proliferano in grande quantità, attaccando anche le radici delle piante. Un altro motivo che può portare al deperimento delle piante in vaso, è la presenza di larve di insetti, che si stanno cibando dell’apparato radicale. Il terzo probabile motivo consiste nella coltivazione in vaso: periodicamente la terra del vaso si esaurisce, ovvero i Sali minerali in essa contenuti vengono utilizzati dalla pianta, e quindi vanno reintegrati, con un fertilizzante periodicamente, ma ogni due o tre anni risulta fondamentale rinvasare le piante, per garantire loro un ottimo terreno fresco e di qualità. Nei tre casi, il modo migliore per far rivivere i tuoi gelsomini, consiste nel rinvasarli, con terriccio fresco, ricco e ben drenato; se nel levarli dai vasi noti che le radici sono rovinate, e marcescenti, o noti la presenza di muffe o funghi nel terreno, allora è il caso di spolverare sulle radici un fungicida rameico, dopo aver asportato le radici più danneggiate; se trovi delle larve bianche, cerca di toglierle tutte e di distruggerle. Una volta nel nuovo terreno, esponi nuovamente le piante alle piogge, e attendi che il terreno sia ben asciutto per riprendere le annaffiature.


  • Gelsomino giallo Questa specie di gelsomino è originaria della Cina, ed è un arbusto a foglie caduche, resistente al freddo. Si presenta come un ciuffo, più o meno denso, di sottili rami verde scuro, dritti e rigidi; ...
  • Cestrum nocturnum genere che comprende alcune specie di piccoli arbusti sempreverdi, talvolta coltivati come piante vivaci o come annuali, originari dell'America centrale. I cestrum nocturnum hanno lunghi fusti eretti,...
  • Jasminum nudiflorum Siamo abituati a pensare al gelsomino come ad un rampicante con i fiori candidi, profumati; in realtà al genere jasminum appartengono decine di piante, molte delle quali producono fiori di colore gial...
  • Falso gelsomino Il falso gelsomino, botanicamente chiamato Trachelospermum jasminoides e appartenente alla famiglia delle Apocynaceae, è una pianta rampicante originaria dell’Oriente, del Medio Oriente e dell’Americ...

20 semi / pacchetto balcone in vaso semi di gelsomino fiori facile da piantare i semi stagioni di semina fiori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO