piante da giardini

vedi anche: giardino

Piante da giardini

Alberi e piante ornamentali e da frutto, fiori, arbusti e rampicanti possono crescere e svilupparsi in perfetta armonia con l'ambiente circostante se vengono osservati i giusti accorgimenti e fornite le dovute cure a ogni esemplare. L'impegno e il lavoro necessari per la coltivazione e la manutenzione del giardino sono finalizzati al mantenimento di un ambiente sano e rigoglioso che all'occorrenza regalerà le dovute soddisfazioni sia in termini estetici che di salubrità dei frutti che si è riusciti a portare in tavola. Ovviamente alcune piante crescono meglio in presenza di determinate condizioni climatiche e attecchiscono meglio su terreni dotati di specifiche caratteristiche fisiche e chimiche pertanto uno dei compiti più delicati del buon giardiniere sarà proprio quello di garantire a tutte e in ogni periodo dell'anno le condizioni ideali per vivere e produrre buoni frutti. In seguito verranno presentate alcune piante che si caratterizzano per bellezza e bontà dei frutti che producono le quali, opportunamente coltivate, si adattano benissimo alla vita in giardino.
edera

Guanti da Giardino per scavare e piantare, DegGod piante da vivaio durevole anti spine sicuro guanti da giardinaggio con ABS plastica artigli per Uomini e Donne Casa & Giardino Strumento di guanti, Miglior regalo per giardinieri (2)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,96€
(Risparmi 14,03€)


Fiori per il giardino

narciso La Verbena è la pianta ideale per il giardino grazie ai suoi fiori che possono assumere innumerevoli colorazioni. Può essere coltivata in vaso e in terra in posizione aperta e soleggiata, predilige i terreni ricchi di sostanze organiche mentre non sopporta i ristagni d'acqua e l'eccessiva umidità del terreno. I fiori durano da Maggio fino all' autunno ed esistono varietà striscianti alte alcuni centimetri e varietà a portamento eretto che possono superare il metro di altezza. Il Narciso, appartenente alla famiglia delle Amarillidacee è originario di Spagna, Portogallo, Italia, Africa Settentrionale, Cina e Giappone. Può essere comodamente coltivato in giardino poiché si adatta a vivere in prossimità di zone rocciose, alberi, cespugli e può formare bordure e inoltre tollera il freddo e il gelo. Il Narciso fiorisce a cavallo tra l'Inverno e la Primavera e i suoi fiori, molto profumati, possono essere di colore bianco, giallo, arancione chiaro e rosa. Il Piè di Gallo, della famiglia delle Ranuncolacee, è una pianta di origine europea alta circa 10 cm, si semina in cassette durante la primavera e fiorisce dopo tre anni. I fiori spuntano a Febbraio e sono di colore giallo dorato e giallo limone, molto profumati e delicati, sensibili al vento e al gelo.


  • camelia cinnamon cindy Genere di oltre 80 specie di piccoli alberi ed arbusti sempreverdi, rustici, originari dell'India, della Cina e del Giappone. Il fogliame è di colore verde scuro, lucido, leggermente cuoioso; durante ...
  • Crisantemo  Con il nome crisantemo vengono di solito indicati i fiori del genere chrysanthemum che sbocciano in autunno; si tratta di specie ibride, selezionate per la bellezza o la grandezza dei fiori; la loro d...
  • callicarpa Gentilissima redazione,con l'imminente arrivo della primavera mio marito ed io abbiamo deciso di mettere mano al nostro giardino in maniera definitiva. Vorremmo creare un bel prato, circondare il la...

FORBICI DA POTATURA PROFESSIONALI - Cesoie per Potare da Giardino per la Cura di Piante, Siepi ed Alberi da Frutto, Comoda e Versatile Cesoia Manuale ideale per piccoli & grandi Lavori di Giardinaggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


L'acero

acero L'acero è un albero molto comune, cresce sia in pianura che in montagna fino a 1500 metri di altezza. Non necessita di particolari cure ed è molto resistente ai cambiamenti climatici e di temperatura. Alcune specie possono raggiungere i 20 metri di altezza ma in commercio è possibile acquistare varietà ornamentali di acero orientale indicate per giardini e parchi di dimensioni sensibilmente ridotte. Le caratteristiche estetiche dell'acero si evidenziano soprattutto nella forma e nel colore delle foglie molto variegate e con colorazioni che vanno dal verde intenso al giallo, all' arancione fino al rosso acceso di alcune specie orientali durante i mesi autunnali. E' una pianta rustica molto elegante che cresce benissimo sui terreni asciutti, profondi e leggermente sabbiosi. Alcune specie sviluppano delle folte chiome che li rendono si molto eleganti ma se coltivati in giardini privati possono creare ampie zone d'ombra e rendere difficile la vita alla vegetazione sottostante. Oltre che resistere al sole forte e al freddo invernale l'acero sopporta benissimo anche l'inquinamento e lo smog cittadino cosa che lo rende adatto ai giardini pubblici, ai viali e ai giardini privati confinanti con strade o situati nei centri urbani.


piante da giardini: Il mandorlo

mandorlo Il mandorlo è un albero che si adatta molto bene alla coltivazione domestica e nonostante non necessiti di particolari accorgimenti può essere vittima di alcuni parassiti e insetti come la cimice e il coleottero. Appartiene alla famiglia delle rosaceae originaria dei paesi orientali, il mandorlo può vivere per parecchi anni e superare i cinque metri di altezza. Cresce molto bene su terreni argillosi e nelle zone a clima caldo dove i frutti risultano anche più grossi e saporiti. Non ama i ristagni d'acqua e la potatura eccessiva; un eccessiva irrigazione potrebbe infatti causare danni alle radici e al tronco mentre a una potatura severa reagirebbe con la produzione di succhioni e gomma dai tagli. E' consigliabile quindi evitare gli eccessi idrici ed effettuare una potatura moderata con tagli di diradamento e sfoltimento. Il mandorlo fiorisce all'inizio della primavera producendo fiori piccoli, molto delicati di colore bianco o rosa pallido simili ai fiori di pesco mentre i frutti maturano tra la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno. La mandorla è un frutto secco dall'ottimo sapore e ricco di proteine, molto utilizzato dall'industria alimentare e in particolare da quella dolciaria nella preparazione di torroni, confetti, cioccolatini ecc. e da quella cosmetica per la produzione di saponi e altri prodotti specifici per l'igiene personale.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO