Skimmia

Skimmia, quanto e come va bagnata

Questo arbusto non necessita di particolari cure nè bisogna dedicargli troppo tempo.Le Skimmie sono arbusti sempreverdi a crescita lenta,molto forti, possono tranquillamente essere coltivate in giardino o in un vaso sul balcone. Sono piante molto resistenti, che sopravvivono a temperature rigide ( anche sotto i -10 gradi ), dai fiori a grappolo delicatamente profumati e bacche di un color rosso vivo. Vanno posizionate in luoghi ombreggiati e annaffiate regolarmente, facendo attenzione a non usare un'acqua particolarmente calcarea che porterebbe al deperimento della pianta, meglio allora usare dell'acqua demineralizzata. Vanno irrigate frequentemente ma non tanto da lasciarne zuppo il terreno, la Skimmia non sopporta la siccità.
Skimmia pianta

1 PIANTA DI SKIMMIA RUBELLA VASO 13CM SEMPREVERDE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,9€


Coltivazione e cura della Skimmia

Skimmia in vaso La Skimmia è un arbusto che ama terreni soffici, fertili e con molto humus. E' una pianta da sottobosco, per questo predilige terra acida, arieggiata, molto drenata, questo perchè i terreni acidi hanno poco calcare. Il calcare, se assorbito, agisce sul colore dei fiori dandogli un tono giallastro certamente di cattivo effetto visivo. Va piantata in autunno in un vaso grande che le permetta di poter crescere qualche anno senza dover essere spostata, quando le radici avranno occupato tutto lo spazio disponibile, solo allora, potrà essere travasata. Il terreno deve essere sempre ben irrigato ma fate attenzione ai ristagni idrici che potrebbero danneggiarne le radici facendole marcire.

  • Skimmia japonica La skimmia japonica o falso pepe è un arbusto di dimensioni piccole o medie, originario del Giappone; ha fogliame di colore verde scuro, brillante, leggermente cuoioso, sempreverde, di forma ovale o l...
  • Skimmia La Skimmia japonica è una pianta molto apprezzata per la coltivazione in vaso o in giardino: è infatti molto decorativa per buona parte dell’anno. I suoi punti forti sono le foglie persistenti, la fio...
  • camelia cinnamon cindy Genere di oltre 80 specie di piccoli alberi ed arbusti sempreverdi, rustici, originari dell'India, della Cina e del Giappone. Il fogliame è di colore verde scuro, lucido, leggermente cuoioso; durante ...
  • Crisantemo  Con il nome crisantemo vengono di solito indicati i fiori del genere chrysanthemum che sbocciano in autunno; si tratta di specie ibride, selezionate per la bellezza o la grandezza dei fiori; la loro d...

Vivai Le Georgiche SKIMMIA JAPONICA SUBSP. REEVESIANA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,5€


Skimmia, concimare come e quando

Skimmia cespuglio Come già detto, la Skimmia predilige terreni acidi e ricchi di sostanze nutritive. Per questi motivi dovremmo usare concimi con un'alta acidità, possibilmente con molti fosfati. Sarebbe bene concimare durante tutto il periodo estivo ed autunnale, ogni quindici giorni circa e diminuendo il dosaggio gradualmente, come riportato nelle istruzioni d'uso presenti sulla confezione. E' possibile far uso di concimi granulari anche se sono preferibili i composti liquidi che vengono assorbiti meglio. A fine inverno è meglio optare per un concime granulare, a lento rilascio quindi, ricco di potassio e azoto. In ogni caso, il concime va mischiato all'acqua che usiamo per annaffiare la pianta e mai somministrato puro.


Malanni e cure

skimmia fiorita Se notate anomalie nella vostra Skimmia prestate attenzione: se le foglie sono gialle, bruciate e cadono è colpa dell'elevata quantità di calcare nel terreno o dell'esposizione ai raggi solari. Usate acqua demineralizzata e spostate il vaso in un luogo ombroso. Più grave è il " Mal bianco ", malattia fungina. Si riconosce da macchie ricoperte di muffa bianca, se queste sono molto estese ricorrete a prodotti specifici a base di zolfo. Se notate macchiette brune, vi trovate di fronte ad una infestazione da cocciniglia. Strofinate la pianta con un batuffolo di cotone ed alcool o con una spugna e del sapone. Se notate degli esserini bianchi la pianta ha i " pidocchi ", usate degli antiparassitari. Se le foglie sono ingiallite e con bordi irregolari, siamo in presenza di " acari ", sciacquate bene la pianta e mantenetela ben umidificata.



Guarda il Video
  • skimmia La Skimmia japonica è una pianta molto apprezzata per la coltivazione in vaso o in giardino: è infatti molto decorativa
    visita : skimmia

COMMENTI SULL' ARTICOLO