Olivo foglie

L'olivo

Il grande pregio della cucina mediterranea nel mondo sta nei suoi ingredienti, sani e ricchi di benefici per il nostro organismo e l’ulivo, o meglio i suoi frutti, è tra questi elementi preziosi. L’ulivo, non a torto definito "l'albero della vita", ha origini antichissime, nasce nell’Asia Minore e si diffonde rapidamente in tutto il Mediterraneo per le sue virtù terapeutiche, già note agli antichi Egizi. L’arrivo in Italia è merito dei Greci che, durante le loro colonizzazioni, trapiantarono questo albero sacro nel nostro paese. Il clima temperato ed il suolo fertile favorirono la coltivazione di questa pianta, specie in alcune regioni come la Toscana, il cui olio è un prodotto di eccellenza nel mondo. L’ulivo è una pianta preziosa sia in cucina grazie all’alto contenuto di vitamine e di anti-ossidanti, ma lo anche nel mondo erboristico ed infatti è utilizzato in molti preparati. La maggior parte di noi è convinta che i benefici stiano nei suoi frutti, le olive, ma una serie di studi negli ultimi anni stanno dimostrando le potenti proprietà contenute nelle sue foglie grazie alla presenza della oleuropeina, un glucoside amaro.
foglie olivo campo

Caccia coltello Cudeman 121-L con manico 16 centimetri foglie di olivo. acciaio guaina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,28€


Olivo foglie: che cosa fa l’oleuropeina?

olivo grande campo Questa sostanza genera delle molecole importantissime per il nostro organismo, l’elenolico, l’idrossitirosolo, il tirosolo e la rutina che sono tra i più potenti antiossidanti e antiradicali esistenti in natura. Il consumo di foglie d’olivo è un vero toccasana per un corpo sano e forte. Ma vediamo quali sono i benefici di questi elementi: sono vasodilatatori e quindi migliorano la circolazione sanguigna, regolano la pressione arteriosa, riducono lo zucchero e i grassi nel sangue, rafforzano il sistema immunitario e purificano l’organismo attraverso il loro effetto diuretico. Inoltre, insieme a tanti altri alimenti, aiutano nella lotta contro il cancro inibendo la proliferazione di cellule tumorali e sono un ottimo rimedio anche nella cura dell’osteoporosi in quanto l’oleuropeina stimola la produzione delle cellule ossee. Oltre alle numerose qualità mediche, l’ulivo è un ottimo alleato anche nelle cure anti-invecchiamento. All’interno della foglia sono presenti degli antiossidanti che neutralizzano l’azione dei radicali liberi responsabili principali dell’invecchiamento.

  • olivo Mi hanno chiesto di scegliere un albero in regalo per il mio nuovo giardino, situato a Legnano, in provincia di Milano, dunque non esattamente in un ambito "mediterraneo"... Come saprà, gli inverni qu...
  • olivo Salve vorrei porvi alcune domande riguardanti l'olivo:1)quando si devono iniziare i trattamenti preventivi per le malattie piu frequenti dell'olivo( mosca dell'olivo- occhio di pavone-tignola etc.) ...
  • bonsai ulivo Salve ho appena comprato un bonsai di olivo dell'altezza di circa 30-35 cm in un vivaio a Imola. Vorrei sapere tutto quello che c'è da sapere su come curare il bonsai e se esistono delle guide in libr...
  • bonsai di ulivo ho un bonsai di olivo che ho trovato sradicato sul balcone per circa 3 giorni e non so proprio come salvarlo è ridotto pittosto male, le foglie si sono richiuse su sestesse ho provato di tutto cosa po...

Coltello Cudeman 288-L mini skinner con larghezza di foglia di 7 cm. 440 in acciaio con impugnatura olivo Caso Incluso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 47,83€


Curiosità: come consumare le foglie d’olivo

foglie di olivo al sole Chi vuole provare subito i benefici di queste parti può recarsi in una farmacia, in un’erboristeria o acquistare in internet un preparato sotto forma di decotto, tintura, estratto o tisana. Chi invece ama il "fai da te", può dilettarsi nel preparare da solo una tisana o un decotto come insegnano le nonne, depositarie di tanti saperi e come compare anche in molti testi antichi. Questi elementi possono essere consumati freschi e con essi si può preparare un decotto o una tisana utile per il corretto funzionamento del colesterolo, la pressione arteriosa e con un effetto diuretico. Possiamo anche consumarle secche, o meglio farle essiccare, triturare all’interno di un mortaio e procedere poi alla preparazione del decotto o della tisana; in questo caso sono utili contro reumatismi e gotta. In entrambi casi la procedura è la stessa, ciò che cambia è la quantità, diciamo che per un litro d’acqua sono necessarie almeno una cinquantina di foglie fresche oppure due cucchiai di foglie secche; esse vanno aggiunte all’acqua dopo la fase di ebollizione e fatte riposare, almeno 15 minuti.


Utilizzi: le foglie d’olivo in cosmesi

foglie di olivo sane Oltre alle numerose virtù per la salute, queste parti della pianta sono anche un ottimo alleato in tema di bellezza. Moltissime sono state le ricerche scientifiche negli anni per verificare le proprietà che, secondo i popoli antichi, assicuravano una lunga vita. Numerosi sono i preparati in commercio in cui l’estratto trova la sua applicazione. Ad esempio, è utilizzato in quasi tutti i preparati anti-invecchiamento proprio per le sue proprietà antiossidanti, combatte infatti i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento della pelle. Questo è possibile grazie alla presenza di idrossitirosolo che nei prodotti in commercio è presente in quantità esigue per il suo prezzo altissimo. E’ molto utile nella cura di tutte le infezioni, compreso l’herpes, per le sue proprietà antinfiammatorie ed è impiegato anche nella preparazione di gel ed emulsioni per le pelli infiammate e colpite da acne. Ma le sue virtù non si esauriscono qui, udite, udite, è un prezioso aiuto anche nella cura della cellulite ed infatti è presente nelle migliori creme anti-cellulite in commercio.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO