Malattie della vite fungine

fCi sono malattie pericolose e meno pericolose che colpiscono le piante: le malattie fungine della vite rientrano, senza dubbio, nella prima categoria. Sono infatti sia difficili da riconoscere, ma anche particolarmente letali per la pianta. Se non si riesce ad intervenire in modo tempestivo, infatti, potrebbe non esserci altra soluzione che abbattere la pianta per evitare l'ulteriore propagazione. Questo significa che è molto importante conoscerle bene.

Altre notizie inerenti: Malattie della vite


  • Funghi della vite

    Antracnosi su grappolo La malattie derivanti dai funghi della vite, causate da agenti patogeni dotati di sistemi di sopravvivenza ormai collaudati dalla selezione naturale, sopportano gli inverni più rigidi e si ripresentan
  • Peronospora della vite

    Plasmora viticola La peronospora della vite, è una malattia causata dal fungo denominato plasmopara viticola. Questa infestazione, piuttosto grave, è la spina nel fianco di molti viticoltori che si trovano spesso a com
  • Mal dell'esca della vite

    Mal dell'esca della vite Il mal dell'esca della vite, è un malattia di origine fungina che interessa due particolari tipi di patogeni: la phaeomoniella chlamydospora e la phaeoacremonium aleophilum. Questi funghi attaccano pr
  • Oidio della vite

    Oidio Per riuscire a contrastare in modo corretto l'oidio della vita, si dovrebbero mettere in atto alcuni accorgimenti e alcune procedure che possano prevenire l'attacco da parte del fungo, oppure seguire
  • Marciumi radicali della vite

    Piante di vite I marciumi radicali della vite sono causati da diversi microrganismi fungini che attaccano la struttura radicale delle piante. Questi agenti patogeni si nutrono della parte vitale delle radici: la pia

Guarda il Video