Piante da balcone sempreverdi

vedi anche: Trova piante

Piante da balcone sempreverdi

Per arredare il proprio balcone le idee sono molte, ma sicuramente trovare le piante sempreverdi giuste è quello che molti vorrebbero, visto l'ottima resistenza a qualsiasi stagione. Con una pianta sempreverde non c'è la necessità di una manutenzione troppo accurata, o comunque giornaliera, non è necessario seguire regole troppo precise, o comunque controllare ogni giorno che la pianta non abbia subito alterazioni. Rispetto ad altri tipi di piante, sono molto semplici, e anche per questo vengono preferite per decorare spazi all'aperto. Generalmente per piante sempreverdi si intende anche perenni, e questo tipo di pianta ha bisogno di molto terreno e di spazio per crescere. Si consiglia quindi di guardare prima di tutto quanto è lo spazio effettivamente disponibile, perché le piante sempreverdi sono generalmente arbustive, e crescono con il passare dei mesi, quindi necessitano di spazi piuttosto ampi. C'è comunque una buona scelta anche per gli arbusti di dimensioni ridotte, si parla ad esempio di piante nane, che presentano caratteristiche simili a quelle di dimensioni maggiori, ma che richiedono molto meno spazio per crescere, e si presentano quindi molto più adatte agli spazi esigui. Quando si parla di balcone bisogna quindi vedere prima di tutto di quanto spazio si dispone effettivamente per far crescere le piante, perché è uno degli elementi più rilevanti per decidere. Ogni paese e ogni città ha poi delle caratteristiche climatiche diverse, per cui dare delle regole e delle indicazioni generali è sì utile, ma in alcune zone non valgono, visto il clima molto caldo o molto freddo. Sicuramente in alta montagna o, al contrario, in un paese con clima mediterraneo, non varranno le stesse condizioni.
pervinca

7 tipi per scegliere 20 pezzi rari Semi blu acero piante Bonsai Pot Vestito per giardino di casa fai da te semi di acero giapponese 20 sempreverdi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Pervinca e Lewisia cotyledon

vinca Tra le varie sempreverdi possiamo trovare, ad esempio, la Vinca minor, chiamata gergalmente pervinca, una pianta resistente, che a partire da maggio, e in genere fino ad agosto, si adorna di fiori, che possono essere rosa, bianchi o azzurri.

Un'altra pianta molto amata per decorare i balconi è poi la Lewisia cotyledon, che necessita di un terreno roccioso, quindi di una piccola aiuola o di un vaso predisposto ad hoc. La bellezza di questa pianta è la sua estensione in termini di ampiezza: per questo bisogna evitare di farla crescere in maniera troppo veloce, così da lasciarla esprimere in tutta la sua bellezza. Predilige il sole, quindi sistemarla in una zona adatta, ed innaffiare moderatamente.

  • Le cosiddette “piante da terrazzo” sono specie adatte ad essere coltivate anche su aree esterne molto piccole, come possono essere proprio il terrazzo o il balcone. Sul terrazzo, infatti, vanno posiz...
  • azalea da balcone Le più conosciute piante da balcone sono il geranio e l’azalea. La prima è una pianta originaria del Sud Africa, la cui specie più comune è quella denominata scientificamente pelargonium: i pelargoni ...
  • conifere nane Se desideriamo avere sul nostro terrazzo delle piante sempreverdi, dobbiamo orientarci sulle “conifere nane” che, essendo sempreverdi di piccole dimensioni, creano spazi decorativi e richiedono poco t...
  • piante per terrazzo Per chi non ha un giardino o un appezzamento di terreno, ma ama la natura, una terrazza regala ottime opportunità per coltivare piante e fiori, creando cosi un piccolo e rilassante angolo verde nel ca...

Edera - Hedera Hibernica 140-175 cm (rampicanti sempreverdi) - (Pianta rampicante - Edera- Pianta adulta) - Muri e recinzioni, Pergola, Balconi e terrazze | ClematisOnline - clematidi e rampicanti più economiche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,5€


La Rhodiola rosea e l'Erba pignola

Rhodiola rosea Ma tra le sempreverdi troviamo anche una pianta grassa, che resiste benissimo al freddo, e che, a dispetto del nome, produce dei bellissimi fiori gialli: la Rhodiola rosea. Anche in questo caso l'ideale è un giardino roccioso, per cui si consiglia di predisporre appositamente il terreno. D'estate è possibile ammirare i fiori di questa pianta, che viene utilizzata anche per facilitare l'apprendimento e la memoria, ma nella parte delle radici.

Tra le più diffuse piante sempreverdi troviamo poi l'Erba pignola, una delle tante qualità di Sedum, che cresce su qualsiasi terreno, anche roccioso, ed è resistente ad ogni stagione. Piantando vicine varietà differenti di Sedum si otterrà un effetto visivo fantastico. Il terreno roccioso è l'ideale per questa pianta, che cresce comunque bene anche su altri tipi di terreni. Esporre il luogo soleggiato, o a mezz'ombra, così da permettere che la pianta cresca al meglio.


La Lavanda e il Potos

lavanda Come dimenticare poi la Lavanda, una delle piante in assoluto più conosciute, che viene usata sia per decorare giardini che per ornare balconi e terrazze. Chiamata tecnicamente Lavandula Angustifolia, necessita di molto spazio, perché in poco tempo diventa una siepe. Predilige i luoghi soleggiati, e cresce bene anche se piantata in abbinamento con altre piante, come ad esempio le rose. Il Potos è poi una delle piante più conosciute per decorare gli ambienti chiusi o comunque non naturali, come può essere il balcone, ma anche la sala di un appartamento. Raggiunge anche altezze elevate, arrivando a toccare gli 8 metri, ma, se cresciuta in appartamento, non supera di solito i 2 metri. La pianta è dotata di foglie di medie dimensioni, curve e molto resistenti anche al tatto. Produce ogni anno fiori molto piccoli, e si adatta bene alla coltivazione in cesti sospesi, vista la sua natura di rampicante.


Il Bambù e la Colocasia

bambù Serve spazio poi anche coltivare il Bambù, che potenzialmente potrebbe arrivare a superare i 40 metri. Appartenente alla famiglia delle graminacee, questo tipo di pianta può essere piantata in un giardino così come in un vaso, grazie alle sue radici, che riescono ad attecchire su diversi tipi di terreni, e al suo fusto flessibile, che ben si adatta ai cambiamenti. Il bambù non fiorisce, o meglio, quando fiorisce generalmente accade che dopo poco tempo muoia. Più piccola, e quindi più adatta agli spazi esigui, è la Colocasia, con foglie molto grandi, che raggiungono anche i 60 cm, ma una struttura relativamente ridotta. Produce ogni anno fiori chiari, simili a quelli delle calle.



Guarda il Video
  • piante sempreverdi Molto adatte in ogni stagione a decorare i giardini, permettono di mantenere uno spazio verde e rigoglioso esattamente c
    visita : piante sempreverdi
  • piante da balcone Le cosiddette “piante da terrazzo” sono specie adatte ad essere coltivate anche su aree esterne molto piccole, come poss
    visita : piante da balcone
  • piante da esterno In questa sezione parliamo di arbusti. Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri gia
    visita : piante da esterno
  • piante verdi All'interno della sezione singole piante trovi tutte le schede delle principali piante d'appartamento. Ogni scheda prend
    visita : piante verdi

COMMENTI SULL' ARTICOLO