Produzione fiori artificiali

Produzione fiori artificiali

I fiori artificiali costituiscono una soluzione ideale per realizzare composizioni ed allestimenti duraturi, i materiali utilizzati per la creazione sono sintetici, vedi il poliestere e la seta, ma oggi è possibile ottenere un prodotto molto vicino alle caratteristiche di un fiore vero, attraverso un trattamento della superficie che dona al fiore il "Real Touch", ovvero una consistenza "carnosa" che lo avvicina al realismo. Grazie alle diverse tecniche di produzione, ai colori e ai materiali, le composizioni floreali possono essere utilizzate in svariati ambiti: cerimonie, meeting, per arredare grandi spazi espositivi, allestimenti fieristici, o semplicemente per adornare la propria casa, qualsiasi sia la tipologia di arredamento che la caratterizza. I fiori artificiali possono essere acquistati singolarmente o in composizioni, ogni fiore costituisce un' opera d'arte, spesso infatti, qualsiasi siano i materiali utilizzati, per esempio stoffa, vetro, legno o ferro, l'assemblaggio degli elementi che lo compongono avviene a mano, aggiungendo al fiore un plus valore che lo rende ideale anche come idea regalo. Chi realizza fiori finti, il maestro fiorista, è spesso coadiuvato da uno staff composto da arredatori e architetti capaci di abbinare le combinazioni possibili alle richieste dei clienti, attraverso l'analisi dell'arredo e degli spazi entro i quali è commissionata l'eventuale composizione. La scelta di un fiore o di una composizione artificiale permette dunque di ottenere un "verde su misura", indipendentemente dalla stagione e dallo spazio che si ha a disposizione, a questo va aggiunto che il fiore artificiale non respira e quindi può essere tenuto anche in ambienti molto piccoli e soprattutto non necessità ne di luce, ne di cure. La scelta di un fiore artificiale è quindi tutta legata all'esigenza del richiedente. La tipologia di materiali, nonché colori e dimensioni può variare in funzione della destinazione ultima che avrà il fiore o la composizione. Diverse sono le tipologie di fiori disponibili sul mercato, ma di grande impatto, sopratutto per il proprio aspetto realistico sono i fiori di seta e i fiori identificabili nella categoria fiori "Real Touch".
fiori artifdiciali

Closer to Nature Artificiale 1:22 metri Areca palma, seta artificiale, con vaso di fiori ed artificiale collezione albero di Natale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 72,33€
(Risparmi 1,1€)


Fiori di seta

fiore di seta La produzione di fiori finti può essere fatta con diversi materiali, ma la seta è divenuta un'alternativa molto apprezzata soprattutto nella realizzazione di composizioni per le cerimonie. I bouquet da sposa realizzati con questa tecnica resistono allo scorrere del tempo, conservando con essi il ricordo di un momento speciale. I fiori di seta inoltre, sono utilizzati per applicazioni su abiti e tessuti. La cura dei particolari, la possibilità di selezionare colori diversi e le caratteristiche naturali di questa stoffa, molto delicata, rendono il risultato finale molto vicino alla realtà. Occorre prestare molta attenzione nella manutenzione di questi fiori, in quanto essendo molto delicati potrebbero, se maneggiati senza accortezza, perdere le loro caratteristiche. Molto importante la modalità di pulizia, da effettuarsi con un piumino o un panno elettrostatico. Quando possibile, la polvere può essere allontanata dai petali delicati con un getto di aria compressa e per lo sporco più ostinato, i piccoli fiori, possono essere lavati come si farebbe con un capo di seta, mettendoli in una bacinella ricolma d’acqua fredda con del detersivo per capi delicati, una volta lavati possono essere asciugati a testa in giù ove lontano da fonti dirette di calore.

  • ficus finto Alberi, piante e fiori si possono reperire facilmente e la riuscita dell’arredamento, interno od esterno che sia, è sempre assicurata. Esistono specie tipicamente ornamentali, che vanno dagli eleganti...
  • orchidea artificiale Abbellire la casa con i fiori è anche uno spunto per arredare in maniera alternativa. I fiori donano calore, ravvivano, mettono allegria all’ambiente e specialmente se usati in modo sapiente e con un ...
  • pianta artificiale per arredo Non sempre si ha il tempo o la predisposizione per avere in casa una pianta vera, una soluzione può essere l’acquisto di una pianta finta, una soluzione a problemi di spazio, di luce e di budget. Una ...
  • piante artificiali Originali complementi d’arredo che donano ad ogni ambiente un tocco d’eleganza e di colore, i fiori e le piante abbelliscono oggi appartamenti, negozi, uffici, supermercati e persino zone pedonali all...

Closer to Nature artificiale Red Azalea, Azalea e Variegato Ivy Display in un Bianco Lucido 80 centimetri Trough Planter - Artificial Bedding Plug Impianti e Gamma display

Prezzo: in offerta su Amazon a: 120,68€
(Risparmi 0,66€)


Fiori Real Touch

fiori real touch Il termine Real Touch identifica quei fiori realizzati con estrema cura e che si presentano con caratteristiche molto vicine ai fiori reali. Questo tipo di fiori sono anche conosciuti con i termini "Natural Touch” , “Fresh Touch” o “Soft Touch”. Per ottenere un risultato cosi realistico è determinante il materiale e il processo di fabbricazione. Il "Natural Touch" non è un marchio registrato o una certificazione che identifica univocamente un prodotto, ragion per cui occorre prestare grande attenzione durante l'acquisto, onde evitare truffe. I fiori che possono rientrare in questa categoria hanno petali trattati superficialmente e cosi anche le foglie, rivestendo il materiale di cui sono composte con della polvere di latex. Grazie a questo rivestimento sono possibili tagli precisi e bordi netti, senza sfrangiature. Sul materiale cosi trattato, inoltre, i colori hanno una migliore stesura, appaiono più veri e le sfumature realistiche con la possibilità di delineare le venature dando un aspetto verosimile al fiore. Il risultato è bello a vedersi e piacevole al tatto. Un fiore Real Touch dunque non è semplicemente in lattice ma è un fiore realizzato attraverso il trattamento del tessuto che lo compone.


Come curare i fiori artificiali

fiori artificiali I fiori artificiali richiedono una manutenzione molto semplice, da ridurre al minimo per mantenerne le caratteristiche nel tempo. Molti possono essere puliti semplicemente con un piumino o per la pulizia straordinaria, da eseguirsi una, due volte all’anno, lavati con acqua fredda e sapone neutro. I fiori devono poi essere risciacquati e trattati con prodotti specifici per eliminare il calcare dell’acqua e lucidarne la superficie. I fiori dovrebbero asciugare a testa in giù, in un posto fresco e ventilato, lontano da fonti dirette di calore. Utilizzare prodotti specifici è importante per ottenere risultati soddisfacenti e non rovinare il fiore. I fiori finti di buona qualità sono trattati prima della commercializzazione per renderli impermeabili e proteggerli degli agenti atmosferici e dalla polvere che pur depositandosi sul fiore non ne penetra le fibre.




COMMENTI SULL' ARTICOLO