Cura dell'orto

vedi anche: Orto

Cura dell'orto

Per far sì che le piantine del nostro orto crescano al meglio dovremo mettere in atto una serie di tecniche e accorgimenti lungo tutto l'arco del loro sviluppo. Si può per esempio ricorrere alla pacciamatura, cioè la copertura della terra immediatamente intorno alla piantina con uno strato di materiale di origine vegetale, per far sì che la sostanza organica decomponendosi contribuisca al suo sviluppo. Diversamente si può ricorrere a una vera e propria concimazione, meglio se con materiali organici di origine animale come letame bovino o pollina, oppure anche tritati di ossa o corno o sangue disseccato. Un ulteriore compito nella coltivazione delle piante sarà la cura di malattie e di infestazioni, che di solito si verificano a causa di squilibri nel terreno o negli elementi che concorrono allo sviluppo delle piante. Perciò prima di ricorrere a fitofarmaci o diserbanti si possono mettere in atto buone pratiche colturali come il drenaggio dell'acqua per impedire la stagnazione.
Cura dell'orto

TERRICCIO EXTRA-FINE PER LA SEMINA E LA COLTIVAZIONE DEGLI ORTAGGI E DELLE PIANTE AROMATICHE CONF. DA 15 LITRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO