Rosa Gallica

Rosa Gallica

La rosa gallica è una specie pura indigena in Europa centrale, del sud e in Asia minore. E’ l’antenata della maggior parte delle rose Europee. La rosa gallica è un arbusto di taglia bassa, molto rustico, estremamente pollonante ed avente la caratteristica di adattarsi bene a qualunque tipo di terreno: questo aspetto e la capacità di emettere dalle radici molti polloni permette alle Galliche di sopravvivere anche se trascurate o abbandonate. Hanno fiori grandi, stradoppi, molto profumati, e non sono rifiorenti. I colori vanno dal rosa al rosso bordeaux, al rosso-viola. Sono caratterizzate da un portamento folto e morbido, di media grandezza. Il fogliame è scuro, nervato e molto fitto. Per la coltivazione ricordatevi di concimare abbondantemente le piante già mature alla fine dell'inverno, con letame di orine animale o cornunghia. Liberate il terreno da tutti gli infestanti che potrebbero entrare in competizione con la pianta. Quanto alla potatura, essendo una rosa non rifiorente, andrà potata subito dopo la fioritura, riducendo i rami di un terzo della loro lunghezza, per stimolare l'emissione di legno nuovo. Interventi più consistenti andranno effettuati nel periodo di dormienza.
Rosa Gallica

Conditorum

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14€



Guarda il Video