Introduzione rose antiche


partecipa al nostro quiz su: Quanto conosci le rose?
Quanto conosci le rose?

Introduzione rose antiche

Per convenzione si definiscono Rose antiche quelle rose create e diffuse prima del 1867 ossia prima dell’introduzione della prima Rosa Ibrido di Tea “La France”, che è considerata la prima rosa moderna. Molte rose antiche fioriscono una volta sola, per esempio le varietà Gallica, Alba, Centifolia e Muscose, mentre altre sono rifiorenti anche se in misura diversa e solo poche tra queste sono eccezionalmente rifiorenti. Tra di esse comunque ricordiamo la Tea, gli Ibridi Perpetui e la Cinese. Le rose diverse rose antiche presentano tra loro differenze anche molto significative: ciascun gruppo, infatti, si distingue in base a determinate caratteristiche somatiche come la forma dei fiori e il numero di petali, la forma delle foglie, delle bacche e il tipo di portamento. Quanto alle cure colturali, le rose antiche sono abbastanza resistenti e non richiedono cure particolari, basta provvedere ad abbondanti innaffiature specie in primavera ed estate, nei momenti in cui il terreno è abbastanza fresco, e all'aggiunta di concime naturale. Molto importante è anche l'esposizione al sole.
Introduzione rose antiche

Vintage scozzese cardo, Roses & Real Preserved hydrangea Cascade bridal wedding bouquet

Prezzo: in offerta su Amazon a: 197,76€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO