Motosega elettrica a batteria

La motosega elettrica a batteria

La motosega elettrica a batteria, grazie alla tecnologia di cui è dotata, si rivolge sia all'utenza privata che a quella professionale. I modelli meno potenti sono riservati ad una clientela più hobbistica che può utilizzarli per lavori di piccola potatura su alberelli da giardino, nel frutteto di casa e sugli arbusti legnosi. I modelli più potenti, al contrario, si rivolgono ad un'utenza che opera in ambito professionale o a quei privati esigenti che hanno bisogno di mezzi più performanti: con le potenze e le prestazioni di cui sono dotate, queste macchine, possono essere utilizzate per la potatura professionale, ma anche per il taglio di legna da ardere o di listelli di legno. Tutte le macchine sono equipaggiate con batterie agli ioni di litio (attualmente sono quelle che offrono le migliori prestazioni), sfilabili con la semplice pressione.
Sezionamento con una motosega a batteria

Einhell batteria motosega GE di LC 18 Li solo Power X Change (Ioni di Litio, 18 V, 230 mm lunghezza di taglio, Oregon Catena e qualità spada, catena Fang Bulloni, senza batteria e caricatore)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 96,42€


La motosega elettrica a batteria per uso privato

Taglio legna con motosega a batteria La motosega elettrica a batteria per uso privato ha prestazioni e dotazioni studiate per chi utilizza questa macchina saltuariamente e per un uso non intensivo. Come la sorella studiata per l'uso professionale, il suo peso si aggira sui 5-5,2 kg. La leggerezza è uno dei suoi punti di forza perché dona al mezzo maneggevolezza e questa, soprattutto per chi non è un professionista del taglio legno, è un grande vantaggio. L'autonomia di lavoro si aggira sulla mezz'ora circa e permette di effettuare 10-15 tagli di rami con un diametro di circa 10 cm, dopodiché è necessario procedere con la ricarica che, mediamente, dura un'ora e mezza. I venditori propongono anche batterie più potenti, da 4 Ah, che sono in grado di portare l'autonomia di lavoro ad 1 ora circa, praticamente raddoppiando il tempo di lavoro della singola batteria.

    Bosch AKE 30 Li Sega A Catena Con Batteria Al Litio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 326,4€
    (Risparmi 233,5€)


    La motosega elettrica a batteria per uso professionale

    Sramatura con motosega a batteria La motosega elettrica a batteria per uso professionale è molto simile a quella da hobbista, nelle dimensioni e nell'aspetto, ma più potente e prestazionale; dovendo competere, per forza di cose, contro le motoseghe a motore. Va detto subito che, sebbene per alcune operazioni, come il taglio di legna da ardere, le due tipologie di macchine si sovrappongano, in realtà ognuna è dedicata ad uno specifico ambito lavorativo. La motosega a batteria mette sul piatto la maneggevolezza, il peso ridotto e le buone prestazioni complessive che la fanno essere il prodotto ottimale per le operazioni di potatura, anche di quelle eseguite con le tecniche del tree-climbing o con il cestello. Mentre le motoseghe a motore, potendo puntare su una maggiore potenza sono più adatte al taglio vero e proprio di alberi, anche di grandi dimensioni.


    Motosega elettrica a batteria: Ulteriori caratteristiche della motosega elettrica a batteria per uso professionale

    Tree climbing con motosega a batteria La motosega elettrica a batteria è dotata anche di altre caratteristiche, come l'assenza di emissioni nocive. Un fatto non da poco, soprattutto per quelle lavorazioni che si svolgono in un ambiente chiuso. Senza il fastidioso (e pericoloso) ingombro del cavo elettrico e l'assenza di gas di scarico, queste macchine possono essere utilizzate dagli artigiani, garantendo prestazioni di lavoro assolutamente soddisfacenti. Naturalmente, anche il privato esigente trova la macchina adatta alle sue aspettative, tra queste. L'esigenza di curare un vasto frutteto oppure di preparare la legna da ardere per l'inverno sono operazioni tranquillamente eseguibili con questo tipo di macchina; così come la cura di un grosso giardino. Alcune batterie sono in grado di arrivare all'80% della carica in mezz'ora: con due batterie si può praticamente lavorare a ritmo continuo.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO