Pistone idraulico per spaccalegna

Spaccalegna

Uno spaccalegna è uno strumento che viene impiegato per riuscire a spaccare e tagliare un tronco in parti più piccole. La maggior parte degli spaccalegna lavorano pezzi di legno che sono stati preventivamente in tagliati in porzioni più piccole che quindi possono essere trasportare facilmente. Il pistone idraulico per spaccalegna è un dispositivo essenziale per il funzionamento dell'apparecchiatura, dal momento che fornisce la necessaria pressione per portare a termine il lavoro. Molti spaccalegna sono dotati invece di pistone elettrico. La pressione nominale è il parametro che garantisce il buon funzionamento di un pistone, in quanto maggiore è tale valore, maggiore è lo spessore oppure la lunghezza della porzione di legno che si deve tagliare. La pressione di uno spaccalegna può variare fra le dieci tonnellate di quelli che vengono utilizzati in ambito domestico fino alle venticinque tonnellate di quelli professionali idraulici.
Spaccalegna con pistone idraulico

Spaccalegna manuale Woody 14 tonnellate

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79€


Pistone idraulico per spaccalegna

Spaccalegna idraulico In caso di volesse realizzare uno dispositivo per tagliare la legna, evitando di utilizzare un'accetta che potrebbe essere pericolosa, sarebbe necessario considerare correttamente il dimensionamento e le caratteristiche che il pistone dovrebbe avere per poter sfruttare pienamente la sua efficienza. Una volta che il dimensionamento sia ultimato si deve procedere a reperire i pezzi che serviranno per la realizzazione dell'apparecchiatura. La prima struttura che serve per costruire uno spaccalegna è una rotaia che abbia una lunghezza opportuna in modo che l'apparecchiatura abbia delle dimensioni ottimali. Ad una delle estremità della rotaia deve essere fissato un cuneo costruito in ferro, posizionando la parte tagliente verso la direzione interna. Successivamente si deve posizionare un adeguato pistone che deve essere saldato ad una opportuna struttura.

  • Stabilimento di FIAC Italy Italy, China, Russia, Brazil, UK, France, queste sono le sei società che formano la Fiac compressori. Unità produttive che riforniscono una rete vendita operante in tutto il mondo, per portare i prodo...
  • Compressore a pistone portatile Il compressore è una macchina che utilizza energia meccanica per mettere sotto pressione l'aria. Esso trova numerose applicazioni, sia in vari campi dell'industria che professionali ed artigianali. In...
  • Spaccalegna trainato Lo spaccalegna idraulico fornisce una grande potenza di taglio, o meglio, di spacco: i modelli più potenti sono in grado di rompere ceppi di 90 cm di diametro. Mezzi versatili che possono essere impie...
  • Uno spaccalegna orizzontale Lo spaccalegna è un tipo di macchinario usato per spaccare un tronco in diverse parti oppure un pezzo di legno grosso pre-tagliato in più sezioni. Moltissimi apparecchi sono costituiti da un pistone e...

Bosch 601623000 Sega circolare, 1400 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 129€
(Risparmi 81,62€)


Realizzazione di uno spaccalegna

Spaccalegna Il pistone idraulico per spaccalegna deve essere successivamente posizionato ad una estremità della rotaia e fissato correttamente in modo che lo stantuffo non possa aprirsi involontariamente. Quindi per riuscire ad evitare che vi siano problemi è essenziale che la parte terminale della rotaia sia piegata e opportunamente imbullonata per bloccare in posizione il pistone. Un ulteriore accorgimento che deve essere preso in considerazione è che il pistone una volta che risulti completamente aperto deve avere una distanza non inferiore ai tre centimetri dal cuneo, in modo da evitare gravi danni allo stesso e inutilizzabilità dell'apparecchiatura. Quindi nel montaggio del pistone per spaccalegna si deve valutare attentamente la massima espansione dello stesso e posizionarlo di conseguenza ad una distanza ottimale.


Spaccalegna idraulico

Grande spaccalegna idraulico Non appena il pistone e il cuneo risultino ben ancorati alla rotaia ci si deve procurare una piastra che abbia una forma rettangolare e che sia in grado di ricoprire completamente la rotaia e che non consenta al pistone di alzarsi mentre viene effettuato il taglio. Il serbatoio dell'olio è essenziale, perché fornisce la corretta pressione quando gli viene fornita la giusta energia dalla pompa. Infatti il pistone dello spaccalegna funziona grazie all'azione che viene svolta su un fluido incomprimibile, l'olio, che viene sospinto da una pompa. Per fornire la necessaria forza affinché la pompa aumenti la pressione dell'olio, l'apparecchiatura deve essere collegata ad un motore elettrico oppure a scoppio. Il motore elettrico è ideale per piccole lavorazioni e per quantitativi di legna non eccessivi. Il motore a scoppio garantisce una forza maggiore e la possibilità di un utilizzo dove non sia presente la corrente elettrica.




COMMENTI SULL' ARTICOLO