Piante Carnivore ad ascidio

Le piante carnivore mettono in atto diverse trappole per catturare gli insetti che potremmo dividere in quattro tipologie: a scatto, adesive, ad urna e ad ascidio. In questi articoli spiegheremo come funziona proprio quest'ultimo tipo di meccanismo di cattura, caratterizzato da una modificazione della struttura della pianta stessa, in grado in rinchiudere gli insetti utilizzando le sue foglie che, nel tempo, hanno assunto una forma a caraffa.

Altre notizie inerenti: Piante Carnivore


  • Sarracenia flava

    pianta carnivora Le Sarracenie sono piante originarie del nord america, più precisamente distribuite tra Stati Uniti
  • Nepenthes hookeriana

    pianta carnivora La Nephentes hookeriana scoperta in tutti i dettagli per chi vuole coltivarla nel migliore dei modi
  • Introduzione alle piante carnivore

    pianta carnivora Quando parliamo di esseri viventi, spesso dividiamo in due categorie le forme di vita, quella animal
  • Coltivazione piante carnivore

    venere acchiappamosche Prima di tutto è necessario che siano sempre bagnate, non solo umide, proprio bagnate, immerse. Si p
  • Le piante carnivore in inverno

    pianta carnivora Nella coltivazione delle piante carnivore, è molto importante cercare sempre di tenere a mente quale
  • nepentes

    Le piante del genere nepenthes sono tutte piante carnivore, originarie della fascia tropicale, che d
  • Piante carnivore giganti

    Piante grasse Esistono moltissime piante grasse e carnivore, però si deve scegliere con cura la pianta in base al luogo in cui la si vuole porre, questo perché pur essendo specie molto resistenti necessitano comunq
  • Sarracenia

    Sarracenia Al genere sarracenia appartengono otto specie di piante carnivore, tutte originarie dell’America set

Guarda il Video