olio essenziale arancio

Olio essenziale arancio

L'olio essenziale di arancio può essere considerato un prezioso dono che la natura ci concede perché aiuta a risolvere diversi problemi anche rilevanti.

Si ricava dalla spremitura a freddo della buccia dell'arancia ancora non giunta a piena maturazione, si trova facilmente in erboristeria ed ha delle proprietà miracolose in molti settori. Ve ne sono due tipi che si distinguono in base all'essere ricavati da arancio amaro o arancio dolce, tra i due varia il colore, il profumo e il sapore, ma i principi attivi e i benefici sono pressoché simili.

Il processo di spremitura è molto semplice, può essere a freddo o con il torchio. Nel primo caso abbiamo un processo per compressione, attraverso un'apposito strumento le scorze di arancio fresco vengono pressate e ciò porta alla rottura delle ghiandole olifere dalle quali esce l'essenza mista però ad acqua, in un secondo momento viene separata anche l'acqua. Il secondo metodo è la spremitura con il torchio idraulico. In questo caso si riesce ad ottenere una spremitura maggiore ma di minore qualità

L'olio che si ricava dal primo tipo di spremitura è molto concentrato e quindi ne bastano poche gocce per ottenere l'effetto desiderato. Maggiore pregio acquista se ricavato da arance coltivate biologicamente.

L'olio essenziale di arancio contiene limonene, dalle note proprietà rinfrescanti, e vitamine. Pur essendo acquistato in erboristeria, nella sua formula pura può essere utilizzato anche nella preparazione di dolci che acquisiscono così delle note profumate molto gradevoli e il sapore tipico dell'arancio. Un uso particolare è anche come semplice deodorante per ambienti, in realtà già le nonne erano abituate a mettere delle bucce d'arancio in luoghi caldi ad esempio sopra il camino, in questo modo venivano sprigionati gli aromi contenuti nella buccia di arancio e gli ambienti venivano profumati.

olio essenziale arancio

BEAPHAR - BEAPHAR SPRAY ANTIPARASSITARIO A.P.E. PER CANI 200 ML. - 2468

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,8€


USO COSMETICO

olio essenziale arancioNella cosmesi è ormai molto utilizzato soprattutto contro la cellulite, infatti riesce a separare le tossine, drenare i liquidi e quindi attenuare il gonfiore dovuto all'accumulo di liquidi, un segreto è utilizzare poche gocce di olio essenziale di arancio alle creme utilizzate quotidianamente per idratare o per combattere la stessa cellulite. Per un effetto sicuro è invece necessario applicare poche gocce di olio essenziale di arancio ( meglio se leggermente intiepidito) sulle mani ed eseguire dei massaggi circolari sui punti critici. Questo aiuterà a drenare i liquidi e il grasso sottocutaneo che crea l'odiosa buccia di arancia. Se non riuscite ad effettuare il massaggio con poche gocce di olio essenziale di arancio, potete diluirlo con olio di jojoba o olio di mandorle dolci, gli effetti saranno comunque notevoli e non sprecherete il prodotto. Può essere utilizzato in modo efficace anche nella sauna, in questo caso i benefici saranno a 360° visto che porterà anche sollievo da ansia e stress.

Oltre questo uso cosmetico, l'olio di arancio è utile anche per tonificare ed elasticizzare la pelle, ottimo quindi per prevenire le rughe e i segni del tempo.

Quando si usa sulla pelle è necessario avere un unico accorgimento, ovvero evitare l'uso prima di esporsi al sole o di sottoporsi a lampade abbronzanti, è opportuno sospendere il trattamento già qualche giorno prima perché l'olio essenziale di arancio è fotosensibile e quindi rischiate di ritrovarvi delle antiestetiche macchie scure sulla pelle.

Ottimi effetti anche sui capelli infatti poche gocce unite allo shampoo aiutano a combattere la forfora e la secchezza dei capelli perché ha un alto potere purificante ed idratante. Potete anche realizzare un impacco sui capelli da tenere in posa per una mezz'ora prima dello shampoo. I capelli risulteranno morbidi, lucidi e idratati, oltre che piacevolmente profumati.


  • oli essenziali Gli oli essenziali sono composti oleosi ottenuti estraendo dalle piante le sostanze aromatiche che esse producono; questi oli si ottengono generalmente per estrazione in corrente di vapore, utilizzand...
  • Gli oli essenziali sono dei preparati estratti dalle essenze aromatiche delle piante. Gli oli essenziali rappresentano la parte volatile e profumata delle specie vegetali e pertanto costituiscono una ...
  • olio di mandorla La natura da sempre a servizio dell'uomo. Dalle piante è possibile ricavare un gran numero di sostanze utili alla salute, al benessere e alla bellezza senza effetti collaterali e senza controindicazio...
  • olio di argan Conosciuto da secoli in Marocco e considerato ancora oggi un vero e proprio elisir di benessere e di bellezza dai dermatologi di tutto il mondo, l'olio di Argan costituisce il rimedio naturale più uti...

Collare barriera all'olio di neem 75 cm per cani & shampoo olio di neem per cani Camon 200 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€
(Risparmi 2€)


olio essenziale arancio: USO IN MEDICINA

olio essenziale arancioL'uso in medicina è di sicuro quello di più rilevante interesse. Una prima proprietà importante è quella legata allo stimolo dell'appetito, proprio per questo viene spesso utilizzato come coadiuvante nelle cure dell'anoressia.

Oltre questo potere, l'olio essenziale di arancio è anche un ottimo digestivo perché aumenta le secrezioni biliari diminuendo anche flautulenza e spasmi, basta inserirne poche gocce anche in succo d'arancio o semplicemente in acqua.

Poche gocce di olio di arancio, aggiunte ad esempio nella tisana, aiutano a conciliare il sonno in modo del tutto naturale, in caso di insonnia può essere utile anche inserire poche gocce nei diffusori per aromi oppure realizzare delle candele aggiungendo quest'olio.

Assunto per via orale, aumenta l'assorbimento della vitamina C, di conseguenza aiuta a prevenire influenze e raffreddori. L'olio essenziale di arancio è consigliato anche nel caso di problemi di colesterolo perché aiuta a mantenere sotto controllo il livello del colesterolo cattivo. Notevole il suo apporto anche per stabilire un corretto equilibrio della flora intestinale, utile sia in caso di stipsi, sia in caso di diarrea.

Importanti sono anche le proprietà antisettiche e antimicrobiche per questo è consigliato anche applicarne poche gocce sulle ferite.

Qualunque uso se ne faccia, ovvero nei diffusori, assunto per via orale, nell'acqua del bagno, con massaggi, la sua essenza ha un leggero potere antidepressivo e migliora l'umore.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO