Olio essenziale di rosa

La rosa nell'antichità

Furono soprattutto le donne arabe le prime a capire l'importanza di questo fiore e ad usare i suoi petali per produrne fragranze e cosmetici. Solo successivamente si cominciò anche a scoprire i suoi effetti benefici e così dai petali si ricavò l'olio essenziale di rosa per poterlo usare in diversi ambiti.Distillare l'essenza della rosa però non è così semplice come può sembrare: per un solo chilogrammo di olio essenziale servono ben 6 tonnellate di petali. Un numero a dir poco impressionante se si pensa a queste rose occorre raccogliere per produrre l'olio essenziale a livelli industriali. Va inoltre tenuto conto che la raccolta dei petali può essere effettuata solo da maggio a giugno con un orario che va dalle 4 alle 9 del mattino e quindi il suo costo è ampiamente giustificato.
Esemplare di rosa

k-ancient rosa geranio olio essenziale organico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,34€


L'olio essenziale di rosa in amore

Rosa e amore L'olio essenziale di rosa può essere usato per un piacevole massaggio di coppia in quanto svolge un'azione altamente tonificante e piacevole ai sensi.Un massaggio con questo olio infatti, riscaldato bene attraverso il calore delle mani, allontana le ansie e regala una sensazione di benessere con il suo profumo intenso ma delicato nello stesso tempo.Oltre a riequilibrare la mente con il suo tocco tonico e la sua fragranza floreale dunque, l'olio essenziale di rosa possiede soprattutto una notevole carica afrodisiaca molto utile durante il massaggio di coppia per aumentare la passione e il desiderio sessuale. Il suo potere afrodisiaco era conosciuto anche ai tempi degli antichi romani che usavano spargere sui loro letti matrimoniali i petali di rosa per stimolare l'eros o alleviare il nervosismo che poteva rovinare la prima notte tra sposi.

    Bid Buy Direct® confezione da 3 patio Essentials Large 73 cm candele di citronella torcia in bellissimo motivo floreale | perfetta decorazione per feste all' aperto, Reiki o spa – diffonde una piacevole fragranza di citronella allontanando le zanzare e fastidiose Bugs | Great gift for use a matrimoni, eventi, aromaterapia, ecc.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,7€


    L'olio essenziale di rosa al femminile

    Petali di rosa L'olio tratto dai petali della rosa è un alleato prezioso per le donne in quanto può essere d'aiuto per risolvere determinati disturbi femminili: per esempio, dopo il quarto mese, è possibile usarlo per un massaggio allontanando l'ansia dovuta a una gravidanza nonché la depressione che può seguire dopo. Il suo profumo è in grado di allontanare tristezza e malinconia e proprio per questo è consigliato far diluire alcune gocce di olio essenziale di rosa nella vasca da bagno in modo da concedersi un momento di benessere sia per il fisico che per la mente. L'olio essenziale può aiutare a curare anche il cosiddetto mal d'amore, alleviando le delusioni sentimentali. In questo caso è consigliato vaporizzare alcune gocce nell'ambiente o nel letto per inalarlo in modo naturale oppure frizionare la pelle lentamente e delicatamente in modo da ripristinare l'autostima perduta.


    Olio essenziale di rosa: L'olio essenziale di rosa per la pelle

    Petali per la pelle I benefici che la pelle può trarre dall'olio essenziale di rosa sono molteplici. Il suo potere tonificante, rilassante e armonizzante lo rendono un elemento prezioso per la cura del proprio corpo.Il suo profumo inoltre agisce anche sulla sfera emotiva e da ciò la pelle non può che trarne giovamento.In caso di cute troppo sensibile o infiammata, può aiutare ad alleviare il rossore in modo delicato, tonificandola e proteggendola dagli agenti esterni.Si può usare anche contro i dolori legati alle mestruazioni: spalmando l'olio sul ventre infatti, gli spasmi diminuiscono e così anche il dolore. Contemporaneamente, il profumo emanato durante il massaggio è in grado di alleviare l'irritabilità tipica dei giorni premestruali.Anche in caso di mal di testa possiamo far affidamento su di esso massaggiandolo con cura sulle tempie per alcuni minuti.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO