ylang ylang olio essenziale

Ylang ylang olio essenziale

L’olio essenziale di Ylang Ylang è un prodotto officinale molto prezioso. Ha molte proprietà ed agisce con particolare efficacia sulla psiche, donando benessere, euforia e sensualità.
Ylang ylang olio essenziale

Ylang Ylang Olio essenziale. 10 ml Ylang Ylang Olio essenziale,. Un regalo perfetto - ideale per compleanni, Natale......

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,44€


Informazioni generali

Ylang ylang olio essenziale L’olio essenziale di Ylang Ylang si ottiene mediante la tecnica della distillazione da una pianta fiorita chiamata “Cananga odorata”, che appartiene alla famiglia delle Anonaceae. Il fiore è di origine orientale, molto diffuso in Indonesia, il suo habitat ideale è la foresta pluviale, per vivere ha bisogno di molta acqua e sole. La pianta può raggiungere anche i 10 metri di altezza e si caratterizza per avere delle foglie sottili e lunghe, dalla forma ondulata, di colore verde lucido. I fiori hanno petali allungati e sono di colore giallo, emanano un profumo molto intenso anche a grande distanza. La raccolta delle infiorescenze può essere fatta in qualsiasi momento dell'anno, ma sempre al mattino, quando i fiori sono ancora chiusi. I fiori vanno lavorati nel giro di poche ore, ancora freschi, perché sono altamente deperibili. A differenza di molti oli essenziali quello di Ylang Ylang si ottiene esclusivamente dalla droga fresca, il processo di estrazione è come sempre la distillazione tramite corrente di vapore acqueo, tuttavia data la natura della materia prima esistono diverse qualità di distillato. L’olio essenziale più prezioso è quello ottenuto nella prima ora di lavorazione, viene chiamato “extra” ed è usato quasi esclusivamente per realizzare profumi. Esistono anche i livelli I II e III, infatti una volta fatta una distillazione con la stessa droga si può ripetere altre due volte l'operazione, non a caso l'Ylang Ylang viene anche chiamato "gelsomino dei poveri". Da sempre il fiore è sinonimo di sensualità e ricercatezza, soprattutto per le sue proprietà afrodisiache in Indonesia e nelle Filippine è spesso regalato agli sposi e messo sul letto nuziale. Un altro nome dell’Ylang Ylang è “ fiore dei fiori”.

  • oli essenziali Gli oli essenziali sono composti oleosi ottenuti estraendo dalle piante le sostanze aromatiche che esse producono; questi oli si ottengono generalmente per estrazione in corrente di vapore, utilizzand...
  • Gli oli essenziali sono dei preparati estratti dalle essenze aromatiche delle piante. Gli oli essenziali rappresentano la parte volatile e profumata delle specie vegetali e pertanto costituiscono una ...
  • olio di mandorla La natura da sempre a servizio dell'uomo. Dalle piante è possibile ricavare un gran numero di sostanze utili alla salute, al benessere e alla bellezza senza effetti collaterali e senza controindicazio...
  • olio di argan Conosciuto da secoli in Marocco e considerato ancora oggi un vero e proprio elisir di benessere e di bellezza dai dermatologi di tutto il mondo, l'olio di Argan costituisce il rimedio naturale più uti...

ylang ylang III Essential oil. 10 ml olio essenziale di ylang ylang III,. Un regalo perfetto - ideale per compleanni, Natale......

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,47€


Proprietà

Ylang ylangDiversi studi e ricerche hanno dimostrato che l’olio essenziale di Ylang Ylang ha proprietà calmanti e rilassanti sul sistema nervoso. Il profumo sarebbe, infatti, in grado di stimolare i ricettori olfattivi del cervello producendo un effetto positivo e uno stato di benessere generale, dando anche conforto nei casi di lieve depressione e ansia. Questa essenza è anche conosciuta per le sue proprietà anti età, perché idrata e nutre la pelle in profondità, facendola apparire distesa e meno stanca.

Sulla pelle ha anche proprietà toniche, astringenti ed equilibranti. Aiuta a ridurre i pori dilatati e agisce sulla produzione eccessiva di sebo regolarizzandola. Grazie ai suoi principi attivi aiuta anche a rigenerare e nutrire i tessuti e i capelli, svolgendo anche un'azione cicatrizzante e purificante.

L’Ylang Ylang ha proprietà ipotensive, aiuta a regolarizzare la pressione arteriosa ed è particolarmente indicato per quei soggetti ansiosi che soffrono di tachicardia.

Da sempre sono note anche le sue proprietà afrodisiache, in particolare quelle legate alla sfera sessuale maschile. Ha anche blande proprietà antisettiche.


Utilizzi

Ylang ylang Quest’olio essenziale è usato principalmente nell’industria cosmetica e per la produzione di profumi, dato il suo aroma molto speziato e intenso. Ha svariati utilizzi sia per il corpo sia per la casa. Essendo molto intenso il profumo può sostituire i deodoranti per ambienti sintetici. Basta mettere poche gocce in un umidificatore o un diffusore per ambienti. Nebulizzato in aria o sui tessuti aiuta a disinfettare e purificare. Nell’acqua calda poche gocce di olio di Ylang Ylang aiutano a rilassarsi e concentrasi, mentre nelle creme di bellezza 2-3 gocce di questo prodotto aiutano a contrastare i primi segni dell’età, distendendo le rughe d’espressione. Durante l’estate se applicato sui capelli e mischiato ad un olio leggero, l'Ylang Ylang aiuta a proteggere dalla disidratazione e dai raggi del sole. Mischiato con l’olio di calendula, può essere massaggiato su tutto il corpo per riattivare il sistema linfatico e drenare i liquidi in eccesso. Usato nello shampoo aiuta a rafforzare i bulbi capilliferi e a frenare la caduta di capelli. E’ usato con notevoli benedici anche nell’aromaterapia, perché il profumo agisce in modo positivo sulla mente, soprattutto se si soffre di insonnia.


ylang ylang olio essenziale: Avvertenze

L’olio essenziale di Ylang Ylang ha diverse controindicazioni. Può essere usato solo in dosi minime, di solito quelle indicate sulla confezione e quasi esclusivamente per uso esterno. Per uso interno andrebbe somministrato solo raramente in caso di ipertensione, ma mai più di una goccia per volta, meglio se diluito in acqua o in un cucchiaio di miele. In soggetti particolarmente sensibili può provocare nausea e vomito a causa del suo odore molto intenso. Non va mai utilizzato puro sulla pelle, ma diluito in creme, unguenti o in oli vegetali. Bisogna poi prestare molta attenzione anche alla purezza del prodotto, spesso quando il prezzo è fin troppo competitivo, l’olio essenziale è diluito con altre sostanze vegetali o sintetiche. Meglio leggere con attenzione l’etichetta degli ingredienti e acquistare il prodotto in flaconcini di vetro scuro, per assicurarsi così anche una corretta conservazione e preservare a lungo le qualità del prodotto. Bisogna poi tenerlo lontano dalla portata dei bambini e dalle fonti di calore.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO