Erbe afrodisiache

Funzioni delle erbe afrodisiache

Il termine afrodisiaco deriva dal greco e più precisamente da Afrodite, la dea dell'amore. Afrodite viene spesso raffigurata come bella, lussuriosa e sopprattutto nuda. Si pensi infatti che spesso viene dipinta insieme a mirti e limoni: già in passato quindi le piante così come il cibo, erano strettamente legati alla sessualità. Il concetto di afrodisiaco però è molto diverso da uomo a donna: secondo una ricerca dei primi anni 90 in Francia infatti, si comprese come alla parola afrodisiaco gli uomini associassero una maggiore durata nella prestazione sessuale mentre le donne immaginavano un maggior desiderio sessuale. Che l'approccio alla sfera sessuale fosse molto diverso da uomo a donna già si sapeva ma questa ricerca ha saputo mettere in luce cosa si aspetta il genere maschile e cosa invece il genere femminile dalle erbe afrodisiache.
La Dea Afrodite

CICORIA VARIEGATA CASTELFRANCO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,06€


Erbe afrodisiache per donne

Forma dello Zenzero Molte sono le erbe afrodisiache che possono essere d'aiuto per aumentare il desiderio femminile. Spesso infatti la routine piena di impegni e lo stress possono portare a secchezza vaginale o ad un lieve calo del desiderio sessuale quindi è utile tenere presente gli effetti benefici di queste piante. Il Fieno greco, ad esempio, veniva usato fin dall'antichità dalle donne egizie, greche e romane per aumentare le dimensioni del seno mangiando i semi della sua pianta. La forma stessa dello Zenzero ricorda un fallo: non è un caso quindi che sia anche una radice dagli straordinari effetti afrodisiaci in quanto aumenta la circolazione sanguigna alle estremità del corpo. Un'altra radice da citare è senz'altro il Ginseng il cui utilizzo può aiutare a raggiungere l'orgasmo e ad aumentare il piacere. Da non dimenticare anche la Rhodiola Rosea, pianta che può regalare orgasmi ancora più soddisfacenti oltre che a portare giovamenti anche alle donne in menopausa.

    FAVA DA ORTO AGUADULCE SUPERSIMONIA CONFEZIONE DA 175 GRAMMI

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,5€


    Erbe afrodisiache per uomini

    Estratto di Maca Purtroppo disfunzioni sessuali e stress psicologico causato da troppo lavoro possono portare anche l'uomo a pessime performance sotto le lenzuola. Ecco allora una lista di erbe afrodisiache in grado di aumentare il desiderio e migliorare il funzionamento degli organi sessuali maschili: La Maca contiene degli alcaloidi che sono in grado di agire sul sistema dell'ipotalamo combattendo l'affaticamento cronico. Lo zinco e lo iodio presenti al suo interno inoltre aumentano la fertilità e hanno una notevole azione energizzante. La Muira puama è definita una delle più potenti piante afrodisiache al mondo grazie alla sua azione vasodilatatrice in grado anche di curare l'impotenza di origine psicosomatica. La mandragola infine, di origine fallica come lo zenzero, è una pianta erbacea molto diffusa nel mediterraneo ed è molto usata per il suo potere fecondo oltre che afrodisiaco.