Anthurium fiore

vedi anche: Anthurium

Origine e caratteristiche dell'Anthurium fiore

Il genere Anthurium fa parte della famiglia botanica delle Araceae ed è originario dell'America del Sud, nelle regioni tropicali e subtropicali. I fiori di questa pianta, cioè più esattamente le infiorescenze, sono suddivisi in due parti. La spata è lucida e vivacemente colorata, deriva da foglie trasformate e si sviluppa intorno ad un'infiorescenza a forma di spiga cilindrica chiamata spadice, con fiori sessili ed ermafroditi. La specie maggiormente coltivata del genere è Anthurium scherzerianum, che presenta delle spate lunghe che possono assumere una colorazione rossa, arancio o gialla. Le sue foglie sono flessibili e lunghe. Questa specie ha origine nelle foreste del Costa Rica e del Guatemala dove cresce in posti assai ombreggiati. Nel suo habitat naturale l'impollinazione dell'Anthurium fiore viene effettuata da piccoli insetti o lumache.
Pianta di Anthurium scherzerianum

PIANTE NATURALI FLORACHIC – PIANTA ANTHURIUM – INVIO GRATIS IN 24 ORE. Piante vive, inviate gratis direttamente a casa tua, senza intermediari e con il vaso gratis incluso.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34€


Altre specie di Anthurium fiori

Ci sono molte altre specie di Anthurium fiori tra cui l'Anthurium crystallinum, caratterizzato da foglie vellutate di grandi dimensioni, verdi con nervature color argento. Hanno una stretta spata verde. Un'altra delle specie più diffuse è l'Anthurium veitchii, dallo splendido aspetto, che si distingue per la notevole grandezza delle foglie di colore verde-azzurro che possono raggiungere una lunghezza di ben 85-90 cm. Hanno forma di cuore con nervature profonde e spata colorata di giallo-verde. L'Anthurium andreanum ha foglie cuoriformi di colore verde intenso, diritte e un po' carnose. La spata è grande, rossa e cerosa e lo spadice può essere giallo, bianco o verdognolo. La varietà Album ha una bianca spata tondeggiante ed uno spadice con base bianca, rosa-rossastro al centro e giallo all'apice. La varietà Giganteum ha spata rossa o rosa con spadice giallo biancastro. La varietà Guatemala infine presenta una spata color cremisi con spadice giallo.

  • Exacum affine E' una erbacea perenne sempreverde originaria dell’Isola di Socotra; al genere exacum appartengono circa 40 specie di piante erbacee, annuali e perenni, ma solo E. affine viene coltivata come pianta o...
  • Ananas bracteatus L'Ananas bracteatus è una pianta epifita originaria dell'America meridionale, in particolare del Brasile e della foresta Amazzonica; viene coltivata come pianta ornamentale, ma anche, nei paesi tropic...
  • Foto anacamptis Il genere anacamptis contava una ventina di specie di orchidee terrestri, ora racchiuse nel genere orchis; al genere anacamptis appartiene una sola specie A. pyramidalis. Si tratta di una orchidea erb...
  • Tillandsia cyanea La tillandsia cyanea è una pianta erbacea perenne epifita, appartenente alla famiglia delle Bromeliacee, originaria dell'America meridionale; si tratta di una pianta estremamente versatile, facile da ...

YHJ Fake fiori Simulazione di piante verdi Anthurium fiore verde Piante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,69€


Coltivazione dell'Anthurium

Piante di Anthurium veitchii In quanto pianta tropicale, l'Anthurium ha bisogno di temperature alte, ambiente molto umido e terreno leggero e ricco di nutrienti, composto da 3 parti di torba e una di sfagno triturato, mescolato con pezzetti di carbone di legna. Nella stagione estiva la temperatura ideale è tra 23 e 25°C, sempre con una sufficiente umidità ambientale. In inverno la temperatura minima dovrà essere di 15°C. Gli sbalzi di temperatura, comunque, sono dannosi al fiore. Essendo semiepifita, la pianta necessita di un substrato molto grossolano ma con un buon contenuto di sostanze organiche e pH leggermente acido. Il posizionamento ideale per l'Anthurium è la penombra luminosa, evitando la luce solare diretta e le correnti d'aria. I fiori devono essere sostenuti da un tutore in quanto il loro peso può far flettere lo stelo. Le foglie hanno bisogno di essere regolarmente pulite dalla polvere con uno straccio morbido e umido.


Annaffiatura e concimazione

Fiori di Anthurium andreanum L'Anthurium fiore deve essere innaffiato senza eccessi, lasciando che il terreno resti sempre umido. Occorre poggiare il vaso su un sottovaso pieno di argilla espansa, o ghiaia fine, con acqua. Così si evita il contatto diretto delle radici con l'acqua, e il loro marciume, e si mantiene umido l'ambiente attorno alla pianta. Quando fa molto caldo è bene nebulizzare la pianta 2 volte al giorno, di mattina presto e la sera. Tuttavia durante la fioritura questa operazione va interrotta. La concimazione si effettua ogni 15 giorni, da aprile a settembre, con azoto, fosforo e potassio più oligoelementi. In autunno ed in inverno non bisogna più fertilizzare. Di solito la fioritura avviene in estate e dura 2 mesi. La pianta non necessita di potatura ma solo di eliminare le foglie che si disseccano.



Guarda il Video
  • anthurium pianta L’anthurium è una pianta erbacea proveniente dalle foreste pluviali del Centro e Sud America. Appartiene alla famiglia d
    visita : anthurium pianta
  • pianta anthurium L’Anthurium è una pianta famosissima e diffusissima che è molto apprezzata per il suo fogliame ed i suoi fiori molto dec
    visita : pianta anthurium

COMMENTI SULL' ARTICOLO