fiori peonia

FIORI PEONIA

I fiori Peonia sono presenti in Europa, in Asia, in Sud America e in Sud Africa, possono appartenere a degli arbusti, a delle piante erbacee o intersezionali in quanto ne esistono moltissimi esemplari. Fanno parte della famiglia delle Paeoniaceae, molto affini a quelle delle Ranunculaceae alla quale ne erano originari. Sono esemplari stupendi, dalle diverse tonalità di colori, dal bianco candido al rosso scarlatto e altri colori vivaci e pastello, sono appariscenti anche per la loro grandezza, possono avere una forma tonda o appiattita e composti da sezioni di cinque petali fino ad arrivare agli stami di grande quantità. Fioriscono una sola volta all'anno, durando poco tempo. Le foglie possono essere ovali, grandi o piccole, divise in lobi e avere colori diversi in base alla diverse specie. Queste piante non hanno bisogno di molte cure e vivono per parecchi anni, dette anche secolari. Le radici tuberose accumulano delle sostanze di riserva indispensabili per superare gli inverni rigidi, vivono bene sia negli ambienti freddi, con temperature al di sotto dello zero, che in quelli caldi sopra i 40°C.

Preferiscono un clima temperato e una posizione non troppo soleggiata. Il terreno deve essere ben drenato, fresco e ricco di humus. Oltre che essere coltivate nei giardini e terrazzi, si coltivano molto industrialmente per la commercializzazione dei fiori. La riproduzione può avvenire per seme, ma si preferisce la moltiplicazione per separazione di cespi, da eseguire prima dell'inizio dell'inverno, oppure per talea delle radici o dei tralci legnosi. Le Peonie arbustive si possono innestare su quelle erbacee.

FIORI PEONIA

50 pc / sacchetto Semi di camelia, sementi di fiori, piante in vaso, Diy interni / esterni Pot germinazione dei semi Tasso di Bonsai

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,94€


PEONIE ARBUSTIVE

PEONIE ARBUSTIVE Le Peonie arbustive hanno fusti legnosi ben ramificati, possono raggiungere fino ai 2 metri d'altezza. In inverno i fusti rimangono spogli del loro fogliame in quanto entrano nella stagione di riposo vegetativo. I fiori più ricercati solitamente di questa specie sono quelli gialli o bianchi ma ne esistono anche dai colori rossi e rosa. Le foglie dal colore verde scuro sono grandi e seghettate, i rami marroni scuro sono nodosi e contorti e hanno una corteccia sottile molto delicata, infatti spesso si creano spaccature e i fusti si sfogliano. Il terriccio ideale per questa specie deve essere ricco, leggero e ben drenato, ma soprattutto leggermente acido. Sono vigorose e forti, non temono periodi di gelo e di siccità, in questo caso se prolungati si consiglia di innaffiarle per mantenere il terreno fresco. Dopo la completa fioritura è opportuno togliere i fiori appassiti e accorciare i rami vecchi, rovinati o spezzati, non potare in modo eccessivo, altrimenti nella stagione successiva non produrranno i loro splendidi fiori.

  • peonia Carissimo esperto, ho comprato delle piante di peonie "arboree", ho un problema , siccome i vasi di queste piante sono molto piccoli, vorrei travasarle in uno più grande, devo utilizzare del terreno a...
  • peonia A questa pianta, molto diffusa in Europa anche allo stato selvatico, vennero attribuite fin dall'antichità mille virtù; oltre ad essere utilizzata come antidolorifico, si diceva che un rametto legato ...
  • peonie bianche La peonia è una pianta a carattere rustico che produce una splendida fioritura ed è molto indicata anche per la coltivazione in zone in cui il clima invernale è piuttosto rigido, non richiedendo accor...
  • Paeonia suffruticosa "La peonia è il capolavoro dei cinesi........ e, bisogna aggiungere è la massima sublimazione del cavolo: guai se nella manifestazione più alta non si percepisse anche un’ombra della più infima. Mi è ...

G2Plus 100 pezzi Pianta Orchidea clip fiore Spike Clip il regalo ideale per orchidee Grower

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,13€


PEONIE ERBACEE

PEONIE ERBACEELe Peonie erbacee sono coltivate in tutta Europa e ne esistono di diverso genere. Hanno una grossa radice tuberosa che nel periodo primaverile crea dei lunghi steli, dove sviluppano grandi foglie frastagliate di un verde brillante, formando cespi tondeggianti che possono raggiungere altezze e ampiezze fino a 1 metro. Nel periodo primaverile ed estivo, sottili fusti eretti hanno grandi boccioli, che successivamente diventeranno dei bellissimi fiori colorati, solitamente sulle tonalità del rosa. Le Peonie erbacee possono avere fiori semplici, doppi, stradoppi e i loro colori vanno dalle tonalità del rosso al rosa, bianco e Borgogna.

La loro coltivazione è molto semplice. Infatti anche se poco curate, riescono a crescere mostrandosi nella stagione più calda in tutta la loro bellezza, sicuramente se sono piantate in un terreno soffice, fertile e ben lavorato, mescolato con poca sabbia e dello stallatico ben maturo e prive di piante infestanti, i risultati saranno migliori. E' preferibile delle innaffiature regolari soprattutto nel periodo di vegetazione che va da aprile a settembre, per lasciare il terreno sempre fresco, ma vivono anche in ambienti molto secchi. In primavera quando il fogliame tende a svilupparsi è opportuno concimare le piante con dello stallatico ben maturo o del concime chimico o biologico, in granuli ad assorbimento lento, specifico per piante da fiore. Si consiglia di fissare dei tutori al centro del cespo di foglie, per evitare che i fusti si pieghino per la pesantezza e grandezza del fiore, per finire eliminare i fiori secchi. Verso la fine dell'estate è possibile potare le foglie delle Peonie a 20 cm da terra, in modo tale che nella prossima fioritura, saranno pronte per donare nuovamente il loro splendore.


fiori peonia: PEONIE INTERSEZIONALI

Le Peonie intersezionali hanno le stesse caratteristiche di quelle arbustive ed erbacee. L'unica differenza è che in inverno si seccano completamente, ma nella stagione successiva si riprendono con fusti legnosi e rami ramificati. I fiori sono grandi profumati con tonalità che vanno dall'appariscente giallo al candido rosa e allo sgargiante rosso. Il terreno dove coltivarle deve essere leggero e ricco di nutrimenti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO