I colori del glicine

Il glicine come pianta ornamentale

Il glicine è uno dei rampicanti più apprezzati nei giardini: si tratta di una pianta vigorosa che, con le giuste cure, nel giro di pochi anni è in grado di donare fioriture spettacolari e, in alcuni casi, anche ripetute.

Il genere Wisteria comprende all’incirca dieci specie di rampicanti volubili e legnosi, originari per la maggior parte dell’Estremo Oriente (Cina e Giappone) e, in misura minore, del continente americano.

La loro più importante attrattiva sono i fiori, abbondanti e appariscenti: prodotti per lo più dalla metà della primavera a fine estate e disponibili in moltissimi colori diversi oltre al classico “glicine”, un viola chiaro perlaceo. In commercio oggi si trovano facilmente anche piante con fiori blu intenso, azzurro, bianco, malva o rosa.

Interessanti anche la gamma di varietà caratterizzate da diversi portamenti, dimensioni e vigoria.

Eccovi una selezione di quelle più diffuse in ambito internazionale e in Italia.

glicine come pianta ornamentale

TOVAGLIA JACQUARD cotone effetto DAMA quadretti 6 8 12 18 24 posti varie misure GRIGIO (180x450)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 131,7€


Wisteria sinesis

Wisteria sinesis È la specie più comune in Italia. La sua popolarità è dovuta alla grande vigoria, all’intenso profumo dei suoi fiori e alla loro capacità di sbocciare contemporaneamente rendendo magnifici pergolati, archi e staccionate. Può crescere anche fino a 10 metri in altezza e larghezza. Le varietà disponibili sono molte; le più conosciute, oltre alla specie sono:

- Alba dai fiori bianchi, generalmente più piccoli e fitti

- Amethyst fiori blu intenso con vessilli più chiari, molto profumati, che contrastano con le foglie giovani bronzee

- Jako fiori crema, molto profumati

- Prolific fiori azzurri viola.

- Texas purple fiori viola medio, molto grandi e foglie bronzee

- Mini Blue di dimensioni contenute, ha fiori blu carico.


  • Glicine Si tratta di uno dei rampicanti da fiore più noti e diffusi nei giardini di tutta Europa, anche se proviene da lontano: il Glicine infatti è un arbusto rampicante di origine asiatica; le specie più di...
  • Jacaranda fiori La Jacaranda mimosifolia o albero glicine è un albero alto fino ai 10-12 m originario dell’America meridionale; al genere jacaranda appartengono circa cinquanta alberi o arbusti originari dell’America...
  • Glicine La Wisteria, comunemente conosciuta col nome di glicine, è originaria dell'estremo Oriente e più esattamente della Cina e del Giappone ed appartiene alla famiglia delle Papilionaceae.Si tratta di un...
  • Glicine Tra i rampicanti rustici sono quelli a fioritura più abbondante, profumata e decorativa; all'inizio della primavera i glicini ci regalano grandi grappoli di fiori lilla, profumatissimi, che sbocciano ...

Vivai Le Georgiche WISTERIA SINENSIS PROLIFIC (GLICINE)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20€


Wisteria brachybotrys

Wisteria brachybotrys È una bella rampicante di grandissime dimensioni (può superare i 18 metri di altezza). Fiorisce tra maggio e giugno, già dal primo anno dalla messa a dimora. I racemi sono molto particolari per il genere, in quanto includono la colorazione gialla. Le cultivar più conosciute sono

- Murasaki-kapitan con fiori di un bel viola intenso screziati di bianco e tocchi gialli sul vessillo.

- Okayama prima blu scuro, poi lilla, estremamente profumati.

- Shiro-kapitan bianchi con macchia gialla, profumatissimi. Pianta di dimensioni ridotte, adatta anche a vasi. Può rifiorire

- Showa-beni fiori malva con macchie giallo-verde

- Golden dragon fiori azzurro-lilla, grandi, leggermente profumati


Wisteria floribunda

Wisteria floribunda Liana legnosa che può crescere fino a 10 metri. Fiorisce a fine primavera in tutti i colori classici, con vessillo generalmente bianco e giallo. I singoli racemi sono lunghi circa 30 cm e l’apertura comincia dal basso. Interessanti sono

- Domino molto fiorifera, racemi corti di color azzurro-lilla chiaro.

- Hon-beni racemi molto lunghi di un bel rosa pieno, in estate. Fiorisce a partire dal terzo anno dall’impianto.

- Kimono interessante per il contrasto tra i fiori crema e i calici blu

- Nishiki racemi viola chiaro; foglie variegate nel crema e nel giallo, specialmente da giovani. Poco vigorosa.

- Kuchibeni cultivar meravigliosa per la fioritura abbondante e per la colorazione del fogliame. I racemi lilla con margini viola intenso. Le foglie in autunno diventano di un bel giallo vivace.

- Lawrence enormi fiori (fino a 80 cm di lunghezza) di color lilla chiaro

- Macrobotrys lilla chiaro, racemi lunghi anche più di 100 cm

- Lilac Rose malva chiaro, fiorisce già ad aprile e, nelle giuste condizioni, rifiorisce facilmente

- Royal Purple ha grandi racemi con sfumature dal viola al cremisi, molto profumati

- Alba racemi molto grandi di un bel bianco puro

- Peache and Cream elegantissimi, bianchi con sfumature rosate

- Double Black Dragon fiori doppi azzurro intenso, molto vigorosa. I racemi sono lunghi fino a 40 cm, profumati. Non fiorisce prima di 4 anni dall’impianto.

- Eranthema fiori azzurro chiarissimo con macchia gialla, carena blu intenso. Alle volte fiorisce già nell’anno della messa a dimora.


Wisteria frutescens

Wisteria frutescens L’unico di origine americana: è un rampicante molto vigoroso e di grandi dimensioni: è difficile contenerlo al di sotto dei 6 metri. I fiori, di circa 15 cm, sono nella specie viola chiarissimo e sul vessillo è sempre presente una macchia gialla. Vengono prodotti ad inizio estate sui rami della stagione. Non è tuttavia raro che vi sia una rifioritura in autunno.


Amethyst Falls

Amethyst Falls Amethyst Falls ha fiori blu lavanda e un profumo leggero, ma molto dolce. Ha la particolarità di essere particolarmente prolifico e, in climi favorevoli e con le dovute cure, non è raro che fiorisca continuativamente da maggio a ottobre.


I colori del glicine: Wisteria x formosa

Wisteria x formosa domino Si tratta di un ibrido ottenuto tramite apposita selezione. Cresce anche più di 10 metri e dà racemi estremamente profumati azzurro chiaro con macchie gialle e bianche. Sbocciano a fine primavera-inizio estate.

Interessante anche la specie macrostakia, purtroppo non molto diffusa. Fornisce bei fiori bianchi con gola gialla, di piccole dimensioni. Rifiorisce facilmente.


  • glicine colore Il glicine o Wisteria è una pianta rampicante originaria della Cina usata soprattutto per ornare muri, recinzioni, giard
    visita : glicine colore

COMMENTI SULL' ARTICOLO