Serre bioclimatiche

Serra bioclimatica

Le serre bioclimatiche, chiamate anche serre captanti o solari, sono delle strutture molto particolari la cui realizzazione avviene nelle verande o nei balconi di un’abitazione attraverso l’uso di materiali specifici. Queste strutture vengono definite come delle verande che partecipano al riscaldamento delle abitazioni durante i mesi invernali e al raffreddamento durante quelli estivi. La costruzione di queste strutture deve avvenire ad opera di personale altamente qualificato il quale procederà a una perizia della zona, alla messa in pratica di tecniche specifiche e all’uso di serramenti particolari. Durante i mesi invernali, queste strutture hanno lo scopo di accumulare il calore esterno (per mezzo dei raggi solari) e trasmetterlo agli ambienti interni dell’immobile; durante i mesi più caldi, mediante l’installazione di ventilatori e oscuratori viene svolto il processo inverso, e quindi evitare che il calore dell’ambiente esterno penetri all’interno dell’abitazione, creando situazioni sconvenienti.
Esempio di serra captante

OxyLED® GL02 E27 24W Grow Light Lampada Faretto LED per Piante Peperoncino da Serre - Grow Light Perfetto per Crescita Coltivazione Piante da Interno, 12 LED (3 Blu & 9 Rosso)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 3€)


Caratteristiche serra bioclimatica

Esempio di veranda adibita a serra Le serre bioclimatiche per essere definite tali devono possedere caratteristiche specifiche tali da permettere lo svolgimento di azioni particolari quali l’accumulo di calore durante i mesi invernali e il rilascio di frescura durante le stagioni più calde dell’anno. L’esposizione alla luce solare di queste strutture deve avvenire in maniera piena durante tutto l’anno giacché deve permettere un prolungato riscaldamento soprattutto durante i mesi più freddi dell’inverno. L’orientamento è verso sud in quanto si deve mantenere il giusto rapporto ombra/esposizione. I materiali di realizzazione devono possedere diverse caratteristiche in quanto svolgono differenti funzioni. Il tetto, come la facciata, devono essere composti da un vetro atto alla realizzazione dell’irraggiamento; i vetri laterali orientati a Est e Ovest devono evitare che il calore interno venga portato verso l’esterno. Oltre a questi fattori, è bene ricordare che la serra deve essere realizzata in modo da non aumentare la cubatura dell’abitazione, deve essere sprovvista di sistemi esterni e fissi di ombreggiatura.

  • Blue Bird Altezza: raggiunge i 150 centimetriFoglia: ovale, acuminata, margine seghettatoFioritura: continuata, da giugno ad ottobreInfiorescenza: lacecap, sepali interi blu o rosa a seconda dell'acidità ...
  • serra da balcone buongiorno,ho costruito sul mio balcone una piccola serra in ferro zincato e policarbonato (1cm) dimensioni 2.20 x 1.20 H 2.30 con una porticina a 2 ante (40+40) a tutt'altezza.Non sono state prev...
  • semensaio ho una serra di 2,5m per 3 e alta 2.30m vorrei riscaldare il semenzaio che c'è nella serra con dei fili riscaldanti, secondo voi è una buona soluzione?...
  • peperoncino buongiorno,avrei bisogno di una informazione.Per accelerare la crescita dei miei peperoncini,vorrei dare loro anche la luce nelle ore notturne. Questo farà bene o farà male alla piantine...grazie....

Top-Longer Lampada Faretto LED per Piante 24W, Coltiva le Luci E27 Growing Bulbs per Giardino / Serra Idroponica Spettro Interno Growing Lamps per Coltivare piante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,99€
(Risparmi 32,12€)


Funzionamento serra bioclimatica

Struttura serra bioclimatica Il funzionamento di una serra bioclimatica è molto semplice da osservare. Dopo aver evidenziato quelle che sono le caratteristiche di queste strutture, la loro posizione, i progetti, le tecniche di costruzione e i materiali indispensabili per erigere queste strutture, è necessario riportare quello che è il funzionamento vero e proprio e quali sono le motivazioni che spingono alla loro costruzione. Queste sono delle strutture incluse nell’edilizia abitativa e sono ricavate da verande o balconi. Da queste ultime, le serre si differenziano giacché sono composte di un tetto e pareti frontali e laterali in vetro. La struttura ben isolata, se posizionata e orientata nella giusta direzione, in inverno permette di far penetrare all’interno dell’appartamento il calore ricavato dalla luce solare esterna. Durante la stagione estiva, per evitare che le alte temperature creino problemi, s’installano delle strutture schermanti in modo tale da proteggere l’abitazione dalla calura e creare una sorta di fresca ventilazione atta a non far riscaldare troppo l’ambiente interno della casa stessa.


Serre bioclimatiche: Vantaggi

Funzionamento serra bioclimatica Le tipologie di serra bioclimatica o captante sono delle strutture molto particolari che devono essere realizzate da personale altamente qualificato e mediante l’impiego di materiali molto resistenti, di alta qualità e adatti a questo tipo di costruzioni. Prima di tutto occorre possedere un luogo adibito a veranda o balcone perché attraverso di essi si costruirà la serra; si porta a termine un progetto con lo scopo di definire l’orientamento, l’esposizione e la costruzione della struttura. Successivamente si procede con la realizzazione della stessa. Come si può notare i vantaggi di queste strutture sono innumerevoli. In primo luogo sono delle strutture ecosostenibili che apportano un notevole risparmio non soltanto in termini di costi (per l’acquisto di combustibili impiegati nel riscaldamento) ma anche per quanto riguarda il risparmio energetico. A essi si aggiunge una resa estetica notevole in quanto le serre captanti si amalgamano alla perfezione con la struttura edile.



COMMENTI SULL' ARTICOLO