Natale

Piante di Natale

Ogni anno, avvicinandosi il Natale, in casa e fuori utilizziamo alberi e piante come decorazioni benaugurali e festose. In genere le piante più utilizzate in appartamento non sono molto indicate per il clima presente in inverno nelle abitazioni, è quindi bene seguire alcune semplici precauzioni, per mantenere le nostre piante belle e rigogliose per tutto il periodo natalizio, e possibilmente anche per i mesi a venire.
addobbi natale

FESKIN 30cm Luna Adesivi da Parete fluorescenti e brillanti al buio + 26 Pezzi Stelle Decorazione da Parete - Casa Camera da Letto Soggiorno, Regalo di Feste Natale Compleanno per Bambini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 2€)


Ghirlande e addobbi

abete Generalmente per ghirlande e addobbi si utilizzano ram di pino o abete, tralci di vischio e agrifoglio; si tratta in tutti i casi di rami tagliati dalla pianta, che quindi tenderanno a seccare nel corso dei giorni; per mantenere lucide e brillanti le foglie possiamo utilizzare rami e foglie freschi, che ricorderemo di vaporizzare frequentemente, almeno una volta al giorno, in modo da evitare un disseccamento molto rapido dovuto al riscaldamento domestico; in ogni caso è inevitabile che tali addobbi tendano a rovinarsi con il passare del tempo, perdendo sicuramente parte del fogliame. Se invece decidiamo di utilizzare materiale già disseccato possiamo migliorarne i colori utilizzando appositi spray, utili per lucidare il fogliame, ma anche per colorarlo, magari con spruzzi dorati o di finta neve. Tali ghirlande in genere sono di lunga durata, e se ben riposte possono essere riutilizzate gli anni a venire.

  • Varietà di stella di Natale La stella di Natale è nota anche con il nome scientifico di euphorbia, ed è coltivata esclusivamente per uso ornamentale. E' una specie originaria del centro America dove cresce in maniera spontanea e...
  • Un gruppo di Stelle di Natale La Stella di Natale è la più apprezzata e regalata pianta per le feste. Infatti, già da sola, con la sua presenza molto appariscente e colorata, è in grado di creare l'atmosfera natalizia. Questa appr...
  • Brattee e fiori di stella di Natale La Stella di Natale è tipica del periodo invernale, ma è anche molto spesso tenuta in appartamento. La pianta è originaria del Messico, quindi un clima il più possibile simile alla sua regione natia c...

FDXSHOW Sticker Fai Da te Rimovibile Buon Natale Renna Snowflake 3D Arte Murale in Vinile Impermeabile Adesivi Murali Decorazione Per vetro Finestre Delle Camere

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€


Natale: Albero di Natale

In Italia è severamente vietato prendere alberi direttamente dai boschi, come alberi di Natale vengono infatti utilizzate piante espressamente coltivate per essere utilizzate come alberi di Natale, e ogni singolo esemplare viene controllato dalle guardie forestali. In ogni caso si tratta di alberi cresciuti in montagna, dove in inverno il clima è molto rigido; vengono estirpati o tagliati nel mese di Novembre o Dicembre, e trasportati in tutta Italia. Quindi dopo alcune settimane di clima invernale montano tali piante vengono portate anche in pianura o in città, dove il clima è molto più mite: per mantenere in vita questi alberi è necessario lasciarli all'aperto. Quindi se abbiamo deciso di acquistare una albero di Natale con zolla di radici ricordiamo di interrarlo in un contenitore ampio, annaffiarlo bene e porlo all'aperto, possibilmente esposto a ovest o a nord, in modo che goda di un clima fresco. Se invece abbiamo acquistato una pianta priva di radici o vogliamo tenere l'albero in casa ricordiamo che tale pianta è destinata a deperire, soprattutto a causa del riscaldamento domestico, eccessivamente caldo ed asciutto. Per cercare di mantenere in vita il nostro albero il più a lungo possibile, anche in appartamento, cerchiamo di porlo in un angolo non troppo riscaldato, lontano da caminetti o termosifoni, e vaporizziamolo almeno un paio di volte al giorno.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO