Potature

Generalità

Le potature si praticano per favorire lo sviluppo di nuovi germogli, per ripulire le piante da rami danneggiati o rovinati, o per contenere lo sviluppo delle piante eccessivamente "esuberanti". Per ogni pianta ed arbusto però occorre seguire tempi e modi corretti, per evitare i più comuni errori di potatura che possiamo ammirare in ogni giardino.
fiori

CESOIE TELESCOPICHE DA 56 CM - Affilate e facili da usare - Cesoie da giardino in acciaio resistenti agli urti e alla ruggine - Forbici professionali per lavori di giardinaggio, potature e rifiniture - SODDISFAZIONE GARANTITA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,71€
(Risparmi 15,24€)


Potare alberi

fiori rosaIn generale gli alberi, quali conifere, aceri, magnolie, etc, non necessitano di potature vigorose; può capitare che il vento o il gelo rovinino qualche ramificazione secondaria, che andrà levata, per evitare che insetti o altri parassiti trovino la porta aperta attraverso il legno morto di un ramo rotto per introdursi anche nei tessuti sani; in generale non necessitano di altre grosse potature, a meno che non se ne debba contenere la chioma per qualche motivo: ricordiamo perchè che in seguito alla potatura gli alberi tendono a sviluppare nuovi germogli forti e vigorosi, che tenderanno a svilupparsi in maniera molto rapida; se quindi intendiamo porre a dimora un albero nel nostro giardino cerchiamo di sceglierlo a crescita limitata, per non dover poi combattere con chiome troppo ampie o rami troppo grandi.

Per quanto riguarda invece gli alberi da frutto, quali pomacee e drupacee, le potature saranno vigorose sugli esemplari giovani, per impostarne la chioma; in seguito le potature saranno sempre meno intense, anche perchè queste piante tendono a produrre frutti sui rami vecchi e non sui nuovi germogli dell'anno.

  • Potatura melo La potatura degli alberi è un'operazione di fondamentale importanza per tutti gli esemplari. In particolare, per gli alberi da frutto come il melo, tale procedura è basilare in quanto questa delicata ...
  • Potatura pero Con i suoi gustosi e succosi frutti tipicamente invernali, l'albero di pero rappresenta una specie vegetale facilmente coltivabile nelle zone a clima temperato. Come per la maggior parte degli alberi ...
  • piante da giardino In questa sezione parliamo di arbusti.Una raccolta di schede dettagliate sulle diverse specie coltivate nei nostri giardini.I consigli per una giusta scelta in base alle esigenze della vostra aiuo...
  • arredamento giardino Le giornate soleggiate invitano a passare più tempo all’aria aperta, a contatto con la natura; per meglio godere di giardini, terrazzi o semplici balconi, possiamo attrezzare le nostre aree verdi con ...

Fiskars GG111090 Forbici Per Potature Decorative

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,89€
(Risparmi 14,82€)


Potare fiori

fiori violaQuando potiamo un albero o un arbusto da fiore è importantissimo sapere se la pianta che abbiamo davanti fiorisce sui rami nuovi o sui rami vecchi; piante come le forsizie, le azalee e i cercis, portano le gemme floreali sui rami dell'anno precedente; a fine inverno, prima che producano il fogliame, sui rami sono già presenti le gemme floreali; per questo motivo un intervento di potatura a fine inverno su tali piante ci priverà della maggior parte dei fiori: per questo motivo alberi ed arbusti da fiore che portano le gemme floreali sui rami vecchi vanno potate soltanto dopo la fioritura, in modo da poter godere dei fiori stessi.

Invece alberi ed arbusti da fiore che portano i fiori sui rami nuovi, come le rose, buddleie, fuchsie arbustive, producono fiori soltanto sui rami nuovi, quindi una potatura vigorosa a fine inverno promuove una ricca fioritura primaverile.

Inoltre la potatura favorisce lo sviluppo di germogli nella parte inferiore della pianta; questo fatto ci può essere utile quando un arbusto, anche in appartamento, si è svuotato di rami nella parte inferiore: all'accorciamento dei rami superiori favorisce lo sviluppo di nuovi rami nella parte bassa, che andranno a riempire l'arbusto, donandogli una forma tondeggiante e piena.


Potature: Attrezzi per potare

attrezzi variSiepi ed arbusti sempreverdi tendono ad avere uno sviluppo vigoroso, soprattutto se si tratta di piante rampicanti; per questo motivo è consigliabile praticare numerose potature di lieve entità, distribuite nell'arco dell'anno. In questo modo potremo controllare la crescita delle piante,e favorire lo sviluppo di arbusti densi e vigorosi. Ricordiamo che per ottenere tagli precisi e piante sane è fondamentale utilizzare cesoie ed altri attrezzi da taglio che pratichino incisioni nette e precise; quindi periodicamente affiliamo le cesoie, in modo che non vadano a schiacciare il legno, ma lo recidano in maniera netta, con tagli lisci e puliti.

Dopo il taglio di ogni arbusto disinfettiamo le lame, in modo da evitare di trasportare eventuali patogeni da una pianta all'altra.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO