Quercia

  • In questa pagina parleremo di :

Quercia

Al genere quercia appartengono circa 450 specie di alberi, sempreverdi o a foglie decidue, caratterizzate da grande longevità e dalle notevoli dimensioni, adatte quindi a giardini molto grandi. Le foglie hanno forma variabile e, per alcune specie, in particolare quelle decidue, esse in autunno possono assumere colorazioni molto ornamentali. I frutti, le ghiande, sono avvolti parzialmente da una cupola che può essere liscia o spinosa. Le querce richiedono in genere un terreno ben drenato per essere messe a coltura; prediligono posizioni soleggiate, ma possono crescere anche se parzialmente in ombra. Si piantano in autunno o in primavera. Abbiate l'accorgimento di seminare i semi di quercia entro al massimo due mesi dalla raccolta, poiché essi sono di breve durata. Nell'autunno successivo potrete poi trapiantarle in piena terra e lì lasciarle crescere per due - tre anni prima di metterle definitivamente a dimora. A quel punto inoltre si potrà procedere con la potatura che consisterà essenzialmente nel taglio dei rami laterali per mantenere il fusto pulito.
Quercia

Vivai Le Georgiche Quercia Pubescens (Quercia) – Roverella [H. 250 Cm.]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 57€
(Risparmi 6€)



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO