Carenza di luce nelle piante

vedi anche: Trova piante

Carenza di luce nelle piante

La luminosità è un fattore importantissimo per lo sviluppo delle piante. Anche in questo caso, le esigenze di luce variano da pianta a pianta, con specie che amano il pieno sole, altre la luce non diretta o la mezz'ombra e altre ancora, come per esempio la felce, che crescono bene in luoghi ombreggiati. In ogni caso la mancanza della luce necessaria allo sviluppo della pianta si manifesta con sintomi piuttosto evidenti: solitamente le piante che ricevono meno luce del dovuto presentano foglie più piccole e più chiare; il fogliame si presenta meno compatto e rigoglioso, tanto che si può assistere anche all'eventuale perdita delle foglie più basse, che ricevono meno luce. Anche i boccioli dei fiori sono scarsi o addirittura assenti. Infine la pianta può anche arrestare la propria crescita. Se vi rendete conto che una pianta ha carenza di luce non dovete però spostarla improvvisamente in un ambiente troppo luminoso, poiché potrebbe subire la scottatura delle foglie. Meglio un periodo di acclimatamento, fornendo alla pianta una luce maggiore ogni giorno che passa.
Carenza di luce nelle piante

SEQUESTRENE LIFE CHELATO DI FERRO CONFEZIONE DA 1 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,9€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO