Introduzione alla piantumazione degli arbusti

Introduzione alla piantumazione degli arbusti

All'interno di un progetto per un giardino, è operazione fondamentale e stabilire quali piante coltivare e dove. Tra gli elementi che ne definiscono l'ossatura dello schema un posto d'onore spetta certamente agli alberi e agli arbusti. I primi infatti rappresentano i punti focali intorno ai quali in qualche modo si organizza la disposizione dello spazio verde, di cui gli arbusti rappresentano la spina dorsale. Inoltre, quando il giardino fosse troppo piccolo per ospitare alberi, saranno proprio gli arbusti a prenderne il posto assumendo quindi anche la loro funzione di punti focali. Prima di tutto bisogna tener conto dello spazio in cui si vuole piantare alberi e arbusti: ogni albero deve potersi sviluppare liberamente, perciò bisogna scegliere varietà che arrivino a dimensioni adatte allo spazio disponibile. Negli spazi limitati, quindi, sarà bene collocare alberi dal fogliame più aderente al tronco, mentre come riempitivo sono particolarmente indicati quelli a chioma espansa. Gli arbusti invece dovranno essere distribuiti su tutta l'area, senza concentrarli in un unico punto. In questo caso infatti l'effetto sarebbe di grande pesantezza e staticità per l'angolo nel quale essi sarebbero collocati. Fondamentale in ogni caso, oltre all'attenzione nella disposizione iniziale, saranno anche le varie operazioni di cura e manutenzione. In questa puntata approfondiremo quindi le tecniche e le modalità di coltivazione sia di alberi sia di arbusti, dalla piantumazione alla potatura all'irrigazione.

Impulse Sprinkler per irrigazione piante, alberi, arbusti in giardino, Yellow, confezione da 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,81€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO