Le fasi di realizzazione del giardino

vedi anche: giardino

Le fasi di realizzazione del giardino

Per trasformare il progetto realizzato su carta nel giardino vero e proprio bisogna passare attraverso una serie ben definita di fasi. Se la vostra idea è quella di realizzare un giardino piuttosto vasto sarà utile dotarsi di un calendario ben preciso degli interventi da fare, in modo tale da svolgere ogni passaggio nel periodo più adatto. Pulire e preparare si correttamente il luogo nel quale avrà vita il vostro giardino può farvi valutare il progetto secondo nuove prospettive.

Procedete a smistare e conservare sassi, pietre, mattoni e similari e alloggiarli dove prevedete la costruzione di muri, o la necessità di materiale di riempimento.

Per quanto riguarda la disposizione delle piante, lasciate le piante più forti su argini e bordi scoscesi, per evitare erosioni del terreno. Infine ripulire tutte le strutture preesistenti, come passerelle, muretti e similari, per verificarne la resistenza o la necessità di eventuali riparazioni. Dopo aver sistemato il sito dove si realizzerà il giardino si dovranno definire i materiali necessari per iniziare i lavori. E’ importante anche definire un luogo dove si potranno conservare tali materiali durante i lavori.

WESTERN 78075-Trucioli per affumicare in legno di noce americano per barbecue, casa, in giardino, forniture, manutenzione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO