Riempimento con piante giardino verticale

vedi anche: giardino

Riempimento con piante giardino verticale

Il riempimento dei muri verticali con le specie scelte per la loro decorazione può avvenire sostanzialmente in due modi, a seconda che utilizziamo un rampicante che aderisce a una rete o un muro verticale fatto di gabbie metalliche. Se dobbiamo far crescere un rampicante lungo una parte, alla quale avremo in precedenza fissato con dei fisher una rete metallica, si tratterà sostanzialmente di posizionare ai piedi di questa rete il rampicante che si vuole far crescere. Esso potrà essere posto i vasi di grandi dimensioni, oppure direttamente a terra, facendo attenzione in questo caso a tenerlo leggermente distaccato dal muro, in modo che la terra troppo secca e arida vicino a quest'ultimo non ne condizioni lo sviluppo. Si tratta quindi di occuparsene secondo le normali cure colturali tipiche di queste piante: dalla concimazione all'irrigazione e soprattutto la potatura, che dovrà indirizzare lo sviluppo della pianta sul sostegno previsto: in breve tempo la parete si ritroverà ricoperta dai viticci e dai rami del rampicante, formando così un vero e proprio schermo vegetale. Se invece abbiamo a che fare con un giardino a terrazzamenti, si può costruire direttamente un muro verticale fatto di gabbie metalliche, rivestite al loro interno di sacchi di iuta … entro i quali va posizionato il substrato. Queste gabbie sono sovrapponibili l'una sull'altra e, se si taglia il rivestimento interno di iuta, si può collocare in ognuna una singola pianta. L'effetto di muro verde sarà così ottenuto dall'accostamento di tutte le piante presenti nelle gabbie.
Riempimento con piante giardino verticale

Stilista® 11er Set 1 m² in legno di acacia piastrelle 30 x 30 x 2,4 cm Certificato, TFT, oliato, viti zincate, sistema a innesto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€
(Risparmi 8€)



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO