Begonia e begonietta

vedi anche: Begonia

Begonia e begonietta

La begonia è una pianta particolarmente apprezzata per i suoi fiori e le sue foglie. Si tratta di piante adatte per la serra e il giardino, ma anche per l'appartamento, viste le dimensioni che possono variare dai pochi cm fino ai tre metri. Le Begonie hanno fiori maschili e femminili sulla stessa pianta, le cui dimensioni si distinguono a seconda delle varietà, che vengono suddivise in tre grandi gruppi in base al tipo di radice: abbiamo infatti le begonie tuberose, rizomatose e a radici fascicolate. Le begonie tuberose sono a foglie decidue, mentre gli altri due gruppi sono sempre verdi, coltivati rispettivamente per le foglie e per i fiori. Le begonie tuberose sono coltivate in vaso come piante d'appartamento e devono perciò essere protette dalle correnti fredde, altrimenti rischiano di perdere le gemme. Per la coltivazione all'aperto, invece, scegliete un terreno ben drenato e concimato, in una collocazione soleggiata o parzialmente ombreggiata. Se invece vengono coltivate in serra fredda, i tuberi vanno invasati verso marzo aprile e la serra andrà aerata e ombreggiata parzialmente durante l'estate. Le varietà a fioritura invernale, come la begonia Lorena, si ottengono ogni anno dalle talee, staccando i germogli più lunghi dalla pianta e mettendoli in vaso sempre verso marzo-aprile. Anche le begonie rizomatose e a radici fascicolate si possono coltivare come piante d'appartamento e andranno collocate in posizioni illuminate ma lontano dalla luce diretta del sole. Se invece vengono coltivate in serra, si provveda a mantenerle all'ombra e, in caso che la temperatura superi i 18 gradi, ad abbondati annaffiature.

Ferplast ERGOFLUO Guinzaglio, 25 mm x 55 cm, colore: fucsia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,77€



Guarda il Video