Introduzione piante da orto

vedi anche: Orto

Introduzione piante da orto:

Introduzione piante da orto

Le stagioni migliori per la coltivazione dell'orto sono certamente la primavera e l'estate, vista la maggiore facilità di coltivazione di un'ampia scelta di verdure e ortaggi. A questa situazione concorrono anche le alte temperature e un'esposizione solare più prolungata. In ogni caso con alcuni accorgimenti sarà possibile prolungare il periodo di coltivazione dell'orto inoltrandosi nella stagione più rigida: si tratta in qualche modo di proteggere gli ortaggi nei più diversi modi.

Si può per esempio provvedere a una pacciamatura che protegga le piante e il loro apparato radicale, oppure si possono installare tunnel e serre per riscaldare le coltivazioni. Anche la preparazione di aiuole rialzate è utile poiché permette alle coltivazioni di rimanere asciutte ed evitare tutte le conseguenze negative del ristagno dell'acqua. La cosa più importante da fare per avere un buon orto invernale, però, è la scelta degli ortaggi più adatti, quelli maggiormente resistenti al freddo nelle loro varietà più precoci: tra di essi ricordiamo la valeriana, i ravanelli e le lattughe.

Introduzione piante da orto

Il Kit Peperoni e Peperoncini di Plant Theatre - 6 diverse varietà da coltivare – Regalo ideale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO