Introduzione alla realizzazione del prato

Introduzione alla realizzazione del prato

Il prato, o tappeto erboso, è elemento fondamentale in ogni giardino, piccolo o grande che sia, perché, oltre ad avere un elevato valore estetico, offre importantissimi benefici per l'ecosistema e per l'uomo: per esempio svolge un'importante funzione di raccolta dell'acqua piovana che, filtrata dalle zolle erbose, viene assorbita in profondità dal suolo fino ad essere raccolta dalle falde acquifere. Varie sono le nozioni teoriche e pratiche necessarie alla realizzazione di un tappeto erboso: una delle prime cose da tenere in considerazione quando si decide di realizzare un tappeto erboso è che c'è bisogno di tempo, la fretta infatti in questo caso non porta mai a buoni risultati. Mettete in conto quindi due o tre mesi d’assestamento dopo il riporto della terra prima della data stabilita per la semina o la posa delle zolle erbose, in modo che il terreno abbia tempo a sufficienza per stabilizzarsi ed essere ripulito dagli infestanti

Prato sintetico di qualità, ad alta resistenza, fitto e multicolore campione 30x30 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO