Tagliare l'erba: quando e come fare il primo taglio

Tagliare l'erba: quando e come fare il primo taglio: Tagliare l^erba: quando e come fare il primo taglio

primo taglio erba

Il taglio è la più importante pratica colturale che viene applicata al manto erboso. Con il taglio, infatti, si è in grado di conferire al tappeto una sufficiente uniformità e densità al fine di rendere la superficie adatta a scopi ornamentali o funzionali. Il taglio va considerato come una ferita che noi apportiamo all'apparato vegetativo ed è quindi un'operazione da eseguire con cura e attenzione, se non si vuole rischiare di rendere vano tutto il processo fin qui descritto. Nell'eseguire il taglio dobbiamo per prima cosa considerare attentamente l'altezza a cui si vorrà lasciare l'erba: essa varia a seconda del tipo di specie che costituisce il manto erboso e all'utilizzo che desideriamo farne. Teniamo presente che ogni specie possiede un intervallo di altezze di taglio all'interno delle quali vede ottimizzate le proprie prestazioni. Un ulteriore elemento da tenere in considerazione per il taglio sono anche le condizioni climatiche.

Dovrete prestare particolare attenzione al primo taglio di un prato giovane: sospendete l'irrigazione almeno tre giorni prima e lasciate che l'altezza dell'erba arrivi a 7-8 cm. Dopo il taglio è consigliabile una rullatura dell'erba. Un piano di manutenzione deve tenere in debita considerazione il ritmo di crescita del prato per poter programmare per tempo un giusto numero di interventi di taglio. Per esempio un prato ornamentale ben curato, mantenuto a un'altezza ottimale di 4 cm richiede anche fino a 30 tosature nel periodo tra marzo e novembre. Il taglio va effettuato possibilmente a tappeto asciutto, con lame affilate che evitino l'effetto di strappo e permettano alla pianta un rapida ripresa. Per quanto riguarda la prevenzione tenete conto che un tappeto erboso fitto contrasta la crescita degli infestanti, perciò da questo punto di vista anche la frequenza di taglio è un fattore importante.

PISTOLA PER IRRIGAZIONE DEL GIARDINO, ZERO PERDITE D’ACQUA – Irrigatore interamente in metallo per un’irrigazione potente – Una gettata versatile con 7 tipi di spruzzo per la pulizia, il lavaggio dell’auto, l’annaffiatura vaporizzata ed atro ancora! ZERO PLASTICA e soddisfazione garantita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,47€


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO