Biotrituratore usato

Biotrituratore usato

In commercio è facile trovare un biotrituratore usato; questi macchinari sono in genere molto costosi, soprattutto se si parla dei modelli più potenti e grandi, o anche semi professionali. Acquistando un macchinario usato avremo la possibilità di utilizzarlo ancora per molti anni e in più potremo pensare di portarci a casa un modello che non sarebbe rientrato nel nostro budget. I biotrituratori, soprattutto quelli di tipo professionale, sono in genere progettati per lavorare moltissime ore, senza problematiche o guasti di qualsivoglia tipo. Anche un modello usato da qualche anno può avere davanti a sè una vita ancora lunga, soprattutto se lo utilizzeremo per uso domestico, saltuariamente. I modelli usati sono reperibili online, ma anche nel negozio di bricolage o nel garden center vicino casa, dove potrete anche valutare visivamente lo stato di usura del macchinario.
Biotrituratore

BIOTRITURATORE ELETTRICO HP 3 BIO3 ZANON

Prezzo: in offerta su Amazon a: 857,6€


Prezzo dei biotrituratori usati

Biotrituratore di piccole dimensioni L'acquisto di un biotrituratore usato permette di abbattere la spesa iniziale per questo macchinario, anche se capita spesso che i modelli in buono stato di conservazione abbiano prezzi non del tutto dissimili da quelli dei prodotti nuovi. Questo perché in genere si tratta di macchinari molto robusti e resistenti; inoltre i biotrituratori non contengono una grande quantità di parti ad alta tecnologia: sono apparecchiature semplici, che difficilmente si guastano, se non a causa dell'usura dei componenti. I prezzi sono vari, e dipendono essenzialmente dalla tipologia e dal modello di biotrituratore; rispetto ai modelli nuovi, il prezzo di un biotrituratore usato può scendere anche del 30-50%, permettendoci di valutare modelli che sarebbero stati eccessivamente costosi se nuovi. Si parte da cifre contenute, di poche centinaia di euro, per arrivare ai 1000-2000 euro dei modelli più grandi, per utilizzo professionale.

  • Biotrituratore per trattore Un biotrituratore usato per trattore permette l'acqusito di un modello efficiente e in buono stato, con una spesa relativamente contenuta. I biotrituratori per trattori sono macchinari privi di motore...
  • Biotrituratore Un biotrituratore è uno strumento necessario per il trattamento dei resti di potatura del giardino; in una singola giornata di lavoro si possono produrre ampi cumuli di materiale: rametti sottili, fog...
  • Biotrituratore a scoppio Il biotrituratore è una apparecchiatura che permette di macinare finemente le ramaglie e i residui di taglio di alberi ed arbusti; grazie a questa apparecchiatura è possibile compattare molto i rifiut...
  • Esempio di biotrituratore Prima di procedere con la descrizione su come costruire un biotrituratore, è conveniente capire quelli che sono gli impieghi e come funziona questo strumento. Questo macchinario è utilizzato per trita...

Bosch AXT 25 TC Biotrituratore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 458,95€
(Risparmi 40,95€)


Modelli di biotrituratori

Biotrituratore per uso domestico I biotrituratori possono venire divisi in due grandi categorie: con motore elettrico o con motore a scoppio. Generalmente i modelli con motore elettrico sono pensati per l'hobbista, che ne fa un utilizzo sporadico; chi ha un piccolo giardino utilizza il biotrituratore per macinare gli scarti degli sfalci o delle potature stagionali, una o al massimo due volte all'anno. Spesso in questi casi le operazioni si svolgono tra le abitazioni, in zone dove è opportuno provocare meno rumore possibile. I biotrituratori con motore elettrico sono decisamente più silenziosi, e permettono un utilizzo anche in luoghi dove sarebbe opportuno evitare rumori molesti. I biotrituratori con motore a scoppio sono più efficaci di quelli con motore elettrico, in quanto possono avere una potenza assai superiore, per poter triturare anche rami di diametro superiore ai 7-10 cm.


I vantaggi dei biotrituratori

Biotrituratore a scoppio I biotrituratori possono macinare e triturare tutti gli scarti prodotti in giardino, e volendo anche gli scarti verdi prodotti in casa, durante la pulizia di frutta e verdura. Chiunque abbia un piccolo giardino o un orto, sa bene che ogni anno si producono grandi quantità di scarto, che devono essere conferite all'isola ecologica, causando una grande mole di lavoro. Anche solo la potatura di 10 m di siepe può produrre svariati sacchi di "rifiuti", che occupano spazio e sono di gestione complessa; anche perché in alcuni comuni italiani la raccolta differenziata dei rifiuti verdi viene effettuata poche volte a settimana. Il biotrituratore permette di compattare molto questi scarti, riducendoli in minuscoli pezzi, in modo da poterli stoccare in minore spazio. Ma non solo, gli scarti verdi macinati possono venire utilizzati nel composter, in modo da produrre in pochi mesi dell'ottimo humus, ricco di sostanza organica, da utilizzare per la fertilizzazione del giardino e dell'orto.




COMMENTI SULL' ARTICOLO