Maggiolino insetto

Caratteristiche principali

Il maggiolino insetto è un coleottero che appartiene alla famiglia degli scarabei. Si può definire una piaga per i contadini ed agricoltori di tutta Europa, visto che attacca coltivazioni, alberi e piante di qualsiasi specie senza fare troppe distinzioni. Allo stadio iniziale, il maggiolino nasce come una larva di colore bianco di circa 4 centimetri, per poi trasformarsi in un insetto dalla forma allungata di colore scuro. Una volta adulto può raggiungere i 3 centimetri di lunghezza. Il ciclo vitale completo di questo insetto dura circa 2/3 anni. Il periodo larvale può durare anche circa un anno, visto che le larve rimangono a 20 centimetri sotto il livello del terreno. Una volta sviluppato è pronto per nutrirsi delle foglie delle piante, infestando qualsiasi specie sia di suo gradimento.
Maggiolino insetto

Vebi - Abanto Piretro Naturale 20ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,3€


Danni alle piante

Maggiolino larva L'infestazione da parte dei maggiolini è molto invasiva, per questo sono l'incubo degli agricoltori e dei contadini. Le loro vittime preferite sono le piante da frutto come i meleti e vigneti. La larva del maggiolino insetto si nutre di radici, mentre l'insetto adulto, nutrendosi grazie alle foglie delle piante, ne provoca la loro caduta e morte. Sembrerebbe che le larve siano meno pericolose del maggiolino adulto, invece anche loro potrebbero provocare danni ingenti alle piante del vostro giardino. In caso di attacco massiccio, le larve sono in grado di portare alla morte le piante nel giro di 24 ore. È stato osservato e studiato che l'insetto adulto predilige l'imbrunire come orario in cui attaccare le piante. Fate attenzione perché anche un attacco massiccio da parte del maggiolino adulto può provocare la defogliazione dell'intera pianta.

  • Adulto di oziorrinco ho piantato moltissimi bulbi di tulipani:ma come spuntavano e iniziavano ad avere il bocciolo sembrava si essiccassero. Come li prendi in mano escono dalla terra e presentano gambi rosicchiati.Si sono...
  • Larve nel terreno Sto per perdere il mio spatafillo. In seguito alla scoperta di insetti, vermi, parassiti... Che brulicavano nella terra sono stata costretta a travasarlo e ripulirlo. Ma so che nn gli ha fatto bene. C...
  • Un esemplare di calocybe gambosa o maggiolino Quando si pensa ai funghi, in genere si associa la loro presenza all'autunno e ad una stagione umida e piovosa. Ma ci sono delle varietà di funghi che viceversa nascono, e si possono trovare, in prima...
  • acaro Questi parassiti fitofagi, appartenenti alla famiglia degli artropodi, sono riscontrabili sulla gran parte delle piante ornamentali ed orticole; in genere si insediano sulla pagina superiore delle fog...

OLEOSAN PLUS INSETTICIDA POLIVALENE ANTI COCCINIGLIA cipermetrina olio bianco minerale 750 ML PRONTO ALL USO per piante di appartamento terrazzo giardino afidi cocciniglie cimici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Prevenire le infestazioni

Larve insetti parassiti La cosa migliore è riuscire a prevenire i danni causati da larve di maggiolino e maggiolino adulti, ma in che modo? Smuovere e rivoltare il terreno con una certa frequenza, fa sì che non si compatti ed indurisca troppo, caratteristiche ideali per la deposizione di uova. Trovando queste condizioni del terreno avverse si sposterà altrove alla ricerca di un altro sito che più gli aggrada. Per il maggiolino insetto adulto, si può costruire e sistemare sul tronco della pianta una casetta per pipistrelli, animaletti che si nutrono di maggiolini, tenendoli così alla larga. Un altro metodo per evitare che le vostre piante vengano aggredite da maggiolini è quello di concimarle con concimi di tipo organico molto maturi, tipologie da loro non gradite. Ricordate che prevenire è meglio di curare, applicate queste semplici accortezze per evitare che le vostre piante vengano attaccate da insetti parassitari.


Maggiolino insetto: Come liberare le piante

Parassiti piante Combattere l'insediamento di maggiolini nelle vostre piante o coltivazioni è possibile attraverso diversi interventi. Se si notano uova depositate direttamente sul fogliame, potrete procedere alla rimozione di esse anche manualmente. Se invece vengono deposte nel terreno (periodo invernale), si consiglia di smuovere la terra, in modo da far emergere le larve. Nel giro di poco tempo moriranno, visto che non resistono alle basse temperature. Si fa il possibile per non intervenire con prodotti chimici ed insetticidi, ma nel caso in cui l'infestazione dei maggiolini sia molto estesa, bisogna correre ai ripari ed utilizzarli. Solitamente, gli insetticidi per il maggiolino insetto, vanno applicati alla mattina presto, visto che l'umidità e la rugiada ne amplificano l'effetto. Rivolgetevi comunque a rivenditori autorizzati e specializzati, non improvvisate.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO