Sinforicarpo - Symphoricarpos - Syphoricarpos

Bacche bianche

Synphocarpos, con questo strano nome viene indicato un bellissimo arbusto di origine nord americana ed Asiatica; al genere appartengono circa una decina di specie, tutte molto simili. Sono arbusti di medie dimensioni, a foglie caduche, con fogliame di piccole dimensioni e di colore verde scuro. Vegetano in luogo soleggiato o semiombreggiato, e non temono il freddo, potendo sopportare anche temperature di molti gradi inferiori allo zero senza venirne danneggiati.

In estate producono piccoli fiori di colore bianco o rosato, riuniti in mazzetti, molto decorativi. Ai fiori seguono piccole bacche che maturano in autunno; le bacche del synphoricarpos vengono prodotte in mucchietti all'ascella fogliare, e in genere a maturazione assumono colorazione bianca, spiccando notevolmente tra le foglie, rimanendo sulla pianta per molte settimane. Le bacche di questa pianta risultano molto gradevoli all'occhio, soprattutto durante l'inverno quando il giardino è grigio e spoglio. Esistono in commercio alcune specie e varietà dalle bacche particolarmente grandi, o anche dal colore molto vistoso, alcune infatti hanno bacche bianche soffuse di rosa fucsia, molto vivaci.

Sinforicarpo

Luci decorative ad energia solare fiore di ciliegio 50 LED Multicolore, Luci Solari, Catena Luminosa Solare, luci di Natale da SPV Lights: Le Luci Solari e Specialisti di Illuminazione Solare (Libero 2 Anni Di Garanzia)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 45€)


Come si coltiva

Sinforicarpo  Gli arbusti di Symphoricarpos non presentano difficoltà di coltivazione; si pongono a dimora in un terreno ricco e ben drenato, possibilmente al sole; vegetano bene però anche in mezz'ombra e tendono ad adattarsi a qualsiasi terreno, anche se sassoso o poco fertile. Per avere piante rigogliose e ben sviluppate è bene però porle a dimora in un buon terriccio universale, arricchito ogni autunno di concime organico ben maturo. Da marzo a settembre annaffiamo la pianta quando il terreno è ben asciutto, provvedendo quantità maggiori di acqua quando il clima è molto caldo ed asciutto.

A fine inverno procediamo ad una spuntatura dei rami di Symphoricarpos rovinati o eccessivamente lunghi, in modo da favorire uno sviluppo compatto della pianta.

Volendo è anche possibile porre vicini esemplari di varietà diverse, in modo da avere in inverno bacche di colori diversi.

Le bacche di sinforicarpo vengono generalmente mangiate dagli animali selvatici, quali uccelli o piccoli roditori, risultano però tossiche per l'uomo.

  • Sinforicarpo  Il Symphoricarpos o sinforicarpo è un arbusto a foglie caduche che raggiunge i due metri di altezza, originario dell'America settentrionale e della Cina. Ha portamento eretto e sviluppa ramificazio...
  • callicarpa La callicarpa è un bell’arbusto gradevole in ogni periodo dell’anno: impreziosisce il nostro giardino con le sue foglie e i suoi fiori, dalla primavera all’autunno, ma ci riserva una sorpresa regaland...
  • Bacche callicarpa Durante il grigio inverno pochissime sono le piante che rallegrano il giardino con i loro fiori; se desideriamo avere un giardino comunque allegro e decorato anche durante i mesi freddi possiamo consi...

Mirobalano nero, Bonsai, 11 anni, 44cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 117,8€


Moltiplicare il sinforicarpo

sinforicarpo Possiamo ottenere nuove piante seminando i piccoli semi presenti nelle bacche; questa operazione si pratica in febbraio-marzo, in semenzaio protetto. Procediamo estraendo dai frutti i piccoli semi, che lasceremo asciugare all'aria per alcune ore; intanto prepariamo un vassoio riempiendolo con un miscuglio di sabbia e terriccio in parti uguali, posizioniamo il vassoio in un sottovaso ed annaffiamo il terreno fino a che non sarà completamente umido, anche in profondità. Appoggiamo i semi sul terriccio e copriamoli con vermiculite, poniamo il sottovaso in un sacchetto di plastica trasparente, che terreno chiuso, in modo da mantenere sempre alta l'umidità ambientale attorno al semenzaio; periodicamente vaporizziamo dell'acqua all'interno del sacchetto, utilizzando uno spruzzino.


Sinforicarpo - Symphoricarpos: Talee symphoricarpos

sinforicarpo I symphoricarpos possono essere propagati anche per talea, prelevando delle talee semilegnose a fine estate, dai rami che non portano bacche; le talee vanno fatte germinare in un vassoio simile a quello preparato per i semi, in ambiente fresco.

Questi arbusti tendono a produrre più fusti sullo stesso pane di radici; quando l'arbusto è di piccole dimensioni possiamo dividere il pane di radici, ottenendo più esemplari identici.


  • symphoricarpos Il Symphoricarpos o sinforicarpo è un arbusto a foglie caduche che raggiunge i due metri di altezza, originario dell'Am
    visita : symphoricarpos

COMMENTI SULL' ARTICOLO