Arbusti da siepe

vedi anche: Le siepi

Principali funzioni delle siepi

Le funzioni delle siepi da giardino sono per la maggior parte protettive, grazie alla barriera che le stesse rappresentano ma non solo, in quanto esse possono anche diventare un motivo decorativo. Nello specifico, per quel che riguarda la funzione protettiva, le siepi possono proteggere dal vento, dal rumore, dalla polvere, dall’inquinamento, dai raggi solari. Naturalmente queste funzioni sono spesso associate tra loro. Nel caso si possegga un giardino o un piazzale in cui trascorrere il tempo libero si potrebbe aver bisogno di un po’ di privacy e le siepi sono molto utili anche per sfuggire agli sguardi indiscreti. Da non sottovalutare anche l’importanza della barriera fisica creata da questi filari di arbusti che protegge dalle intrusioni quasi come un vero e proprio muro e serve anche per delimitare il confine con le altre prorietà o con la strada. In questo caso, per rendere la barriera ancora più invalicabile si può scegliere una specie di arbusto con rami spinosi, come la rosa canina o l'agrifoglio.
Siepe da giardino con ortensie

20 Piante Lauroceraso da giardino siepi siepe vaso 7 (20 vasi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,98€


Tipologie di siepi

Siepe fiorita Si possono avere delle siepi di tipo formale oppure di tipo informale. Le siepi formali, tipicamente italiane, sono ideali per ambienti aziendali o per il verde pubblico ma lo sono anche per delimitare i confini di un prato o di un giardino. Esse vengono potate molto frequentemente perché mantengano una forma geometrica ed ordinata. Le siepi informali invece, che sono presenti più nella tradizione dei paesi del nord, sono lasciate libere di crescere spontanee e vengono utilizzate se si vuole dare un tocco di vivacità all'ambiente. Nella maggior parte dei casi esse sono composte da piante con fiori e bacche attraenti. Queste siepi vengono utilizzate anche nel caso in cui si desideri arricchire l'ambiente con un po' di vita animale, infatti esse rappresentano il rifugio ideale per gli uccelli.

  • Biancospino Il genere crataegus comprende circa duecento specie di alberi ed arbusti a foglia caduca, originari dell'Europa, dell'Asia e del nord America; hanno portamento eretto e producono una chioma disordinat...
  • cotoneaster pendulus Il Cotonastro è una varietà originaria della Cina e dell'Himalaya. Il genere conta specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, a portamento variabile, eretto o prostrato. Le specie decidue in ...
  • Ligustro Originario dell'Europa centro meridionale e dell'Africa settentrionale, il genere comprende 45 specie di arbusti e piccoli alberi sempreverdi o decidui usati per formare siepi.Spontaneo in Italia, è...
  • Lauroceraso  Il lauroceraso è un arbusto, o piccolo albero, originario dell’Asia e dell’Europa, molto diffuso nei giardini italiani; appartiene al genere prunus, così come molte piante da frutto molto coltivate. ...

Einhell GC-CG 3.6 Li WT Forbici/Tagliasiepe a Batteria, Nero/Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,7€
(Risparmi 11,25€)


Scelta degli arbusti da siepe

Siepe con bacche Nella scelta degli arbusti da siepe da piantare è opportuno considerare quale altezza si vuole che la nostra siepe raggiunga. Se si vuole una siepe bassa si può scegliere la rosa o la santolina. Per dimensioni medie può andar bene il lillà. Se invece si desidera una siepe che raggiunga un’altezza considerevole si possono piantare diversi alberi accompagnati da arbusti. Frequentemente vengono scelti degli arbusti sempreverdi, ma si può decidere anche di inserire tra di essi qualche specie floreale, come la forsizia o alcune specie di rosa, che diano un po' di colore. Se si desidera un'aria più pulita le conifere si apprestano bene a questo scopo per il loro fitto fogliame. Alcune delle specie a foglia larga, come l’aucuba sono particolarmente efficaci anche per combattere lo smog.


Arbusti da siepe: Cura degli arbusti da siepe

Siepe dopo la potatura La cura di queste piante consiste essenzialmente nella potatura, nell’annaffiatura e nel diserbaggio. La potatura periodica deve dare all’insieme delle piante una forma regolare ed armonica. Alcune specie sono maggiormente indicate per essere potate, ad esempio il bosso, l’agrifoglio, l'osmanto. Queste siepi richiedono potature particolarmente frequenti. Anche nel caso delle siepi informali, di tanto in tanto si può eseguire una leggera potatura per togliere qualche imperfezione. Per l’irrigazione, nel caso delle siepi molto estese, si possono utilizzare impianti a goccia o con tubo. Affinché le piante crescano correttamente è necessario procedere col diserbaggio del terreno dove le stesse sono piantate. La crescita delle erbe infestanti può anche essere prevenuto stendendo dei teli.


  • piante per siepi Le siepi sono costituite da filari di piante, spesso sempreverdi, coltivate per svolgere alcune particolari funzioni; si
    visita : piante per siepi
  • arbusti per siepi Presso i vivai è possibile osservare una vasta scelta di arbusti da siepe da mettere a dimora nel proprio giardino. Tutt
    visita : arbusti per siepi

COMMENTI SULL' ARTICOLO