Piante da siepe

vedi anche: Trova piante

Siepi per giardino

Per riuscire a realizzare appropriatamente una siepe è opportuno scegliere adeguatamente le piante da siepe e solamente in base allo scopo finale che ci si prefiggerà. A seconda della funzione che si vuole far svolgere alla siepe, si possono scegliere piante della stessa specie, componendo una parete vegetale uniforme, o è possibile scegliere piante dello stesso genere, ma di specie diverse, in modo da realizzare un'alternanza nella colorazione delle foglie o dei fiori per rendere la siepe maggiormente decorativa. Una siepe può essere composta da piante arboree o arbustive a seconda dell'altezza che si vuole per la struttura. In una siepe riescono a convivere differenti specie di piante, mescolando adeguatamente arbusti con alberi, proprio perché sono in grado di intercettare la luce con modalità diverse.
esempio di Siepe

20 Piante Lauroceraso da giardino siepi siepe vaso 7 (20 vasi)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23€


La siepe

Siepe di alloro In caso si desideri realizzare delle siepi con piante sempreverdi per ripararsi adeguatamente dal vento o dal rumore e che rimanga con una copertura per tutto l'arco dell'anno sarebbe opportuno scegliere piante di facile coltivazione e con poche esigenze di mantenimento. L'Aucuba presenta foglie multicolori e bacche rosse in inverno. Il Bambù ha uno sviluppo notevole che dovrebbe essere contenuto per la realizzazione di una siepe. Il Berberis presenta una siepe spinosa. Il Bosso è utilizzato in orti botanici e roseti. Il Pyracantha ha bacche arancioni, rosse o gialle. L'Eucaliptus patisce leggermente il freddo. La Mahonia presenta fiori giallo oro, profumati in primavera, con foglie spinose. La Nandina presenta foglie che diventeranno rosse in inverno, con bacche rosse e con fiori bianchi.

  • Biancospino Il genere crataegus comprende circa duecento specie di alberi ed arbusti a foglia caduca, originari dell'Europa, dell'Asia e del nord America; hanno portamento eretto e producono una chioma disordinat...
  • photinia La Photinia x fraseri è un arbusto, o piccolo albero, sempreverde, che può raggiungere i 3-4 metri di altezza; si tratta di un ibrido, le piante utilizzate per l'ibridazione sono la P. glabra, origina...
  • cotoneaster pendulus Il Cotonastro è una varietà originaria della Cina e dell'Himalaya. Il genere conta specie di arbusti a foglie decidue o sempreverdi, a portamento variabile, eretto o prostrato. Le specie decidue in ...
  • Ligustro Originario dell'Europa centro meridionale e dell'Africa settentrionale, il genere comprende 45 specie di arbusti e piccoli alberi sempreverdi o decidui usati per formare siepi.Spontaneo in Italia, è...

Vivai Le Georgiche CUPRESSOCYPARIS LEYLANDII (CIPRESSO)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,2€


Piante sempreverdi

siepe alta L'Osmanthus in autunno produce fiori profumatissimi. Il Pieris ha una pianta acidofila con una bellissima fioritura primaverile e con giovani foglie di colore rosso. La Photinia esibisce foglie di colore rosso brillante in primavera. Il Pitosforo ha fiori molto profumati in estate. Il Viburno ha bacche assolutamente scure in inverno. L'Arbutus ha un bellissimo fogliame, con fiori bianchi in inverno e con frutti commestibili tutto l'anno. La Phyllirea angustifolia presenta un arbusto con belle bacche decorative. Il Callistemon teme il freddo intenso. Il Rosmarino è un'essenza utilizzata molto spesso anche come siepe. Le piante sempreverdi raccolgono specie diverse e di molteplici origini, presentano una vegetazione appartenente a tipologie che si adattano sicuramente a climi molto diversificati.


Piante da siepe: Da fiore, conifere, latifoglie

Siepe di cipresso Se si desiderasse invece realizzare una siepe con piante da fiore e quindi mostrare una fioritura decorativa si dovrebbero scegliere adeguatamente le piante, sempre e comunque di semplice reperibilità e di semplice coltivazione. Sarebbe opportuno scegliere fiori che possono dare bacche colorate in inverno o scegliere dei tipi di vegetazione con fioritura diversificata, in modo da avere fiori colorati dal marzo fino ai primi freddi invernali. Vengono anche spesso utilizzate siepi da conifera, per la loro caratteristica di essere sempreverdi e di non necessitare di moltissime cure per ottenere ottimi risultati. Molto utilizzate sono specie del cipresso e del ginepro. In alcune zone vengono utilizzate anche latifoglie come pioppi, frassini, platani che sono piante che crescono molto velocemente.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO