Siepe sintetica

vedi anche: Le siepi

Siepe sintetica in 3D

Se si è alla ricerca di una siepe sintetica dal forte impatto scenico è consigliato indirizzarsi verso la tipologia in 3D. Questo particolare modello riproduce in modo ben dettagliato e preciso le caratteristiche di una siepe naturale, sia per forma che per gradazioni cromatiche. Le siepi artificiali in tre dimensioni hanno una struttura formata da un reticolato sul quale sono posizionate le foglie della pianta riprodotta. Hanno un aspetto molto florido e lussureggiante in quanto appaiono più piene, rigogliose e soprattutto possiedono una resa ottica visionabile da ogni angolazione. Questo modello è utilizzato soprattutto per terrazzi, giardini e piccole recinzioni ed è estremamente semplice da montare. Inoltre esiste la possibilità di scegliere tra una gamma svariata di articoli e anche tra diverse gradazioni di colore in base ai proprio gusti personali.
siepe sintetica 3D

Siepe Artificiale per Balcone o Recinzione in Rotolo 1x3 mt (3mq)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,65€


Siepe sintetica ad ago

Particolare siepe ad ago La siepe sintetica ad ago è composta da un struttura a reticolato sul quale sono stati posti dei filamenti artificiali che riproducono le fattezze di un prato d'erba. Solitamente è costituita da pannelli bidimensionali utili per delineare e proteggere piccoli spazi come balconi o recinzioni dal perimetro ridotto. Viene venduta in rotoli da acquistare a seconda della metratura desiderata. Risulta uno strumento utile anche in tutti quei casi di crescita lenta di siepi appena piantate per integrare e proteggere la propria privacy. I colori sono resistenti grazie ad un trattamento che li preserva dall'usura e li protegge dai raggi UV. Il materiale con il quale sono realizzate queste speciali siepi è auto-estinguente per garantire la più totale sicurezza. Proteggono spazi ed ambienti perfettamente in quanto sono totalmente coprenti.

  • siepi artificiali Le siepi artificiali rappresentano un validissimo mezzo per creare una barriera per delimitare una determinata area come potrebbe essere un vialetto o un divisorio da un’altra proprietà. Finalmente si...

Siepe Artificiale per Balcone Recinzione in Rotolo 1x3 mt (3mq) Abete ultra Coprente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,5€


Siepe sintetica a foglia

Siepe sintetica a foglia La siepe sintetica a foglia è formata da una struttura sulla quale sono state posizionate una moltitudine di foglie che riproducono il fogliame degli esemplari più disparati di piante. Sono presenti in commercio molte tipologie di questo tipo di prodotto da scegliere in base ai propri gusti e bisogni. Le foglie riprodotte si rifanno totalmente alle più diverse specie presenti in natura e si possono trovare anche in diverse tipologie di colore. Questo prodotto è venduto in rotoli ed è di facile installazione. Ha un aspetto estremamente piacevole alla vista e la sua peculiarità è quella di essere perfettamente coprente. Vengono riprodotte in modo dettagliato le foglie di molte piante come per esempio il Lauroceraso o il Lauro e persino quelle dell'Acero per un effetto naturale di prima qualità. Questa siepe è perfetta per dividere e preservare piccole porzioni di spazio con eleganza e raffinatezza.


Caratteristiche e vantaggi della siepe sintetica

Siepe artificiale Una siepe sintetica presenta diversi vantaggi rispetto ad una tradizionale. Per prima cosa l'istallazione di questo particolare tipo di articolo è estremamente facile e non necessita di interventi lunghi ed invasivi. Uno dei motivi del successo di questo tipo di articolo è la poca manutenzione che si deve compiere una volta montata la siepe. Una siepe sintetica non presenta perdita di fogliame, non necessita di potatura e non subisce l'azione degli agenti atmosferici come vento, freddo o caldo e non si deteriora nel tempo. A differenza delle siepi naturali non richiede nessun tipo di intervento come irrigazioni e concimazioni. Oggi in commercio si possono anche trovare siepi artificiali aromatizzate con la fragranza della pianta riprodotta per un effetto che si avvicina sempre di più a quella dell'arbusto originale.




COMMENTI SULL' ARTICOLO