Siepi artificiali

vedi anche: Siepi

Siepi artificiali

Le siepi artificiali sono utili per diverse ragioni. Innanzitutto assurgono alla funzione schermante delle siepi naturali, garantendo la massima riservatezza all'interno del vostro giardino. In secondo luogo permettono di abbellire una parte della casa che potrebbe risultare rovinata, ad esempio una parete che a livello estetico non vi soddisfa, oppure semplicemente possono valorizzare un angolo del giardino. Rispetto alle siepi naturali, quelle artificiali hanno il vantaggio di essere resistenti e non necessitano di cure particolari. Le siepi naturali vanno innaffiate, potate e concimate, mentre con le siepi artificiali otterrete un effetto visivo perfetto senza bisogno di dedicarci del tempo. Inoltre sono l'ideale per chi desidera avere una siepe, ma le condizioni climatiche della zona non glie lo permettono.
Siepe artificiale

Siepe Artificiale per Balcone o Recinzione in Rotolo 1x3 mt (3mq)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,2€


Siepi decorative artificiali

Siepe decorativa artificiale La grande varietà di siepi artificiali che sono disponibili nel mercato permette di avere la tipologia che meglio corrisponda alle personali esigenze. Se quello che state cercando è valorizzare un angolo del vostro giardino, la siepe artificiale è ciò che vi occorre. Resistente ed impeccabile da un punto di vista estetico, può ben collocarsi appoggiata ad una parete, realizzando uno sfondo suggestivo laddove vogliate posizionare un tavolino con delle sedie o delle poltroncine da esterno. In commercio potrete facilmente trovare siepi sintetiche che riproducono piante di edera e rampicanti in genere, garantendo un quid pluris alla parte esterna della casa, senza la paura di attirare insetti o lucertole. Dalle sfumature dettagliate, le siepi artificiali ricreano un effetto assolutamente naturale.

  • ficus finto Alberi, piante e fiori si possono reperire facilmente e la riuscita dell’arredamento, interno od esterno che sia, è sempre assicurata. Esistono specie tipicamente ornamentali, che vanno dagli eleganti...
  • piante artificiali Originali complementi d’arredo che donano ad ogni ambiente un tocco d’eleganza e di colore, i fiori e le piante abbelliscono oggi appartamenti, negozi, uffici, supermercati e persino zone pedonali all...
  • Eleagno L'Olivagno o Eleagnus è un genere che comprende circa 50 specie di alberi o arbusti sempreverdi o caduchi, originari dell'Asia. I fusti sono eretti, di colore scuro, densamente ramificati, difficilmen...
  • Pitosforo Il pittosporo appartiene alla famiglia delle pittosporaceae. E’ una pianta originaria dell’Asia orientale, dell’Africa e dell’Australia, da cui provengono la maggior parte delle specie, che sono cir...

Siepe Artificiale Per Balcone, Recinzione In Rotolo 1,5x3 mt (4,5 mq) Abete ultra coprentE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,5€


Come montare una siepe artificiale

Il retro di una siepe artificiale Montare una siepe artificiale non è affatto complicato. Occorre solo disporre di strutture dove poter attaccare gli appositi ganci. Se volete posizionare la siepe sintetica su una ringhiera o su una staccionata intorno al vostro giardino, non dovrete far altro che srotolarla e posarla per terra. A questo punto bisognerà prendere le misure ed eventualmente tagliarla in modo che combaci perfettamente con la superficie che si vuole rivestire. La siepe artificiale si presenta leggera e maneggevole in modo da poterla agganciare senza problemi anche a delle pareti utilizzando dei chiodi, per un uso decorativo. Nel caso vogliate posizionare la siepe in un posto dove non c'è nessuna struttura, dovrete crearla ad hoc piantando dei paletti per terra e montandovi una rete in ferro che farà da parete dove potrete poggiare la siepe e realizzare cosi il vostro progetto.


Pulire la siepe artificiale

Siepe sintetica Per poter ottenere una siepe artificiale che possa apparire sempre bella ed impeccabile, sarà necessario provvedere, una volta ogni tanto, alla pulizia del fogliame di cui è composta.In particolare per le siepi attaccate alle pareti, dove non arriva vento nè pioggia e quindi la polvere può maggiormente accumularsi, è necessario procedere con lo spolverare la superficie. Potrete aiutarvi usufruendo di un panno per la polvere o il classico spolverino.Poi dovrete utilizzare uno straccetto ed un detergente. L'ideale è uno spruzzino attraverso il quale potrete spargere il prodotto direttamente sulla siepe e di conseguenza passare il panno sulle foglie. Una volta fatto questo, se volete ottenere un risultato eccellente, potrete riempire uno spruzzino vuoto con solo dell'acqua e risciacquare, in questo modo, la vostra siepe.




COMMENTI SULL' ARTICOLO